Serie A, 21^ giornata: presentazione, numeri, curiosità e statistiche

Serie A

Venerdì sera l'anticipo tra Brescia e Milan, si chiude domenica con il derby di Roma e Napoli-Juventus: tutte le curiosità e le statistiche sulla 21^ giornata di Serie A

NAPOLI-JUVE LIVE

Brescia-Milan, venerdì 24 gennaio ore 20:45: Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

La seconda giornata del girone di ritorno di Serie A si apre con la sfida tra Brescia e Milan allo stadio Rigamonti. I padroni di casa sono reduci dal pareggio interno contro il Cagliari mentre i rossoneri vogliono dare continuità alle due vittorie contro lo stesso Cagliari e contro l'Udinese. Il Milan ha vinto gli ultimi tre confronti diretti e nella sua storia non ha mai ottenuto cinque successi consecutivi contro il Brescia. La squadra di Corini insegue una vittoria che per questa società manca dal 2003 (1-0 con gol di Appiah). Si tratta dell'unico successo del Brescia contro il Milan negli ultimi 19 confronti diretti (9 vittorie e 9 pareggi nelle restanti 18 sfide).

Spal-Bologna, sabato 25 gennaio ore 15:00: Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

Il successo di Bergamo contro l'Atalanta ha ridato coraggio alla Spal, che ha lasciato l'ultimo posto in classifica ed è ora ad appena un punto dalla prima posizione utile per la salvezza. Il Bologna, invece, ha pareggiato contro il Verona al Dall'Ara ed è tranquillamente all'undicesimo posto con 24 punti. La squadra di Semplici, dal ritorno in A, non ha mai segnato più di un gol nelle sfide contro i rossoblù: in questi due anni e mezzo sono arrivati due successi, un pareggio e due sconfitte. Il Bologna subisce gol da 15 partite di fila: è la striscia aperta più lunga di tutta la Serie A.

Fiorentina-Genoa, sabato 25 gennaio ore 18:00: Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

La Fiorentina si è rialzata in quest'inizio di 2020, raccogliendo sette punti in virtù del pareggio di Bologna e delle vittorie contro Spal e Napoli. Il Genoa, invece, è all'ultimo posto dopo la sconfitta interna contro la Roma e cerca punti importanti per la salvezza. I rossoblù hanno vinto la gara d'andata e puntano a un doppio successo nell'arco della stagione contro i viola che manca dalla stagione 1937/1938. La Fiorentina, però, ha perso solo una delle ultime 42 partite interne contro il Genoa in Serie A. Nelle precedenti due stagioni la sfida tra queste due squadre è quella che più di tutte è finita per 0-0: ben tre volte.

Torino-Atalanta, sabato 25 gennaio ore 20:45: Dazn1 (canale 209 di Sky)

Sfida interessante tra due squadre che devono riscattarsi dopo le recenti sconfitte. Nell'ultima giornata, infatti, il Torino ha perso a Sassuolo mentre l'Atalanta è uscita sconfitta dal confronto interno contro la Spal. I nerazzurri hanno perso le ultime due sfide contro i granata, compresa quella dell'andata (2-3 allo stadio Tardini di Parma). L'ultimo successo dell'Atalanta in casa del Torino risale all'aprile del 2007, da allora sono arrivate 6 sconfitte e 3 pareggi. In totale i confronti diretti in Serie A sono 101: 42 successi granata, 38 pareggi e 21 vittorie per i nerazzurri.

Inter-Cagliari, domenica 26 gennaio ore 12:30: Dazn1 (canale 209 di Sky)

L'Inter ha rallentato nella corsa scudetto con i due pareggi contro Atalanta e Lecce e ora è a -4 dalla Juventus. Il Cagliari, invece, con il pareggio di Brescia ha messo fine a una striscia negativa di quattro sconfitte consecutive. Questa sfida non finisce in parità da ben 6 anni: da allora 6 successi nerazzurri e 3 per i rossoblù. Nelle ultime 35 partite contro il Cagliari, l'Inter ha mancato l'appuntamento con il gol solo in un'occasione e ha mantenuto la porta inviolata al Meazza contro i sardi nelle ultime due sfide. All'andata la gara finì 1-2 con le reti di Lautaro Martinez e Lukaku intervallate dal momentaneo pareggio di Joao Pedro. Queste due squadre si sono sfidate anche in Coppa Italia: 4-1 agli ottavi di finale per l'Inter a San Siro.

Sampdoria-Sassuolo, domenica 26 gennaio ore 15:00: Dazn1 (canale 209 di Sky)

All'andata il Sassuolo s'impose per 4-1, la Sampdoria potrebbe diventare la seconda squadra che i neroverdi riescono a battere in entrambe le gare giocate in una singola stagione per almeno due volte nella storia dopo le due vittorie nel 2017/2018 (l'altra è l'Inter). I blucerchiati, tra l'altro, hanno vinto solo uno degli ultimi sei confronti diretti e inseguono il secondo successo casalingo di fila dopo quello contro il Brescia, impresa che non riesce da più di un anno. Il Sassuolo è reduce dal successo sul Torino e non vince due partite di seguito in Serie A da settembre 2018.

Verona-Lecce, domenica 26 gennaio ore 15:00:  Sky Sport 253

Solo 13 le sfide in Serie A tra queste due squadre: 4 successi a testa e 5 pareggi, con i gialloblù che hanno vinto nelle ultime due occasioni. Il Lecce, grazie al pareggio contro l'Inter, ha messo fine a una striscia negativa di quattro sconfitte consecutive ma non trova il successo da sei gare, nelle quali ha raccolto appena due punti. L'ultima vittoria risale al 30 novembre scorso, contro la Fiorentina. I giallorossi, tra l'altro, non hanno mai vinto in casa del Verona. La squadra di Juric è reduce da due pareggi e due vittorie nelle ultime quattro partite, con un altro risultato positivo eguaglierebbe la striscia di risultati positivi più lunga della storia del club: 5 nel 2016 con Delneri in panchina.

Parma-Udinese, domenica 26 gennaio ore 15:00: Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

Il Parma è al settimo posto in classifica nonostante l'ultima sconfitta all'Allianz Stadium contro la Juventus. I gialloblù hanno vinto gli ultimi due confronti contro l'Udinese e non arrivano a tre successi di fila dal 2011. I bianconeri, tra l'altro, hanno vinto al Tardini appena una volta nelle ultime 8 gare: 0-3 nel 2013 con doppietta di Muriel e gol di Pereyra. L'Udinese ha ottenuto un solo pareggio nelle ultime 15 trasferte di campionato, in una delle due occasioni in cui è riuscita a tenere la porta inviolata: 0-0 a Verona. Il Parma ha ottenuto 5 successi in 10 gare casalinghe: l'ultima volta che è riuscito a fare meglio è stato nel 2012/2013 con 6 vittorie.

Roma-Lazio, domenica 26 gennaio ore 18:00: Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

Sono 151 i derby della Capitale giocati in Serie A: giallorossi in vantaggio nei precedenti con 54 successi, a fronte di 59 pareggi e 38 sconfitte. All'andata finì 1-1, la Lazio non riesce a chiudere una stagione senza sconfitte contro la Roma dal 2012/2013. I biancocelesti sono reduci da 11 vittorie consecutive, chi è riuscito ad arrivare a 12 ha poi sempre vinto lo scudetto (l'Inter nel 2007, la Juventus nel 2014, 2016 e 2018). La Roma, invece, ha perso le ultime due partite in casa e non arriva a tre sconfitte interne di fila dal 2005. Questa è la sfida che, nei cinque maggiori campionati europei, negli anni 2000 ha visto più espulsioni: ben 24 in totale.

Napoli-Juventus, domenica 26 gennaio ore 20:45: Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

Posticipo allo stadio San Paolo, con il big match tra Napoli e Juventus. Sono 147 i confronti in Serie A, con 69 successi bianconeri, 31 azzurri e 47 pareggi. All'andata finì 4-3 per la squadra di Sarri, con l'incredibile rimonta del Napoli da 3-0 a 3-3 e il clamoroso autogol di Koulibaly nel recupero. Si tratta del terzo successo consecutivo in Serie A della Juventus contro il Napoli, dal 1993 non ne arrivano almeno quattro (in quel caso ne furono cinque). Gli azzurri hanno ritrovato il sorriso in Coppa Italia battendo la Lazio ma in campionato hanno vinto solo una gara nelle ultime dodici (1-2 in casa del Sassuolo) e non trovano il successo al San Paolo in campionato dalla sfida del 19 ottobre contro il Verona. Il Napoli ha ottenuto una sola vittoria contro la Juventus nelle ultime otto sfide, 1-0 nel 2018 con Maurizio Sarri in panchina. I bianconeri sono l'unica squadra dei cinque maggiori campionati europei ad avere ottenuto almeno 50 punti nelle prime 20 giornate in ciascuna delle ultime tre stagioni e sono in vetta al campionato, con quattro lunghezze di vantaggio sull'Inter. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche