Probabili formazioni di Inter-Cagliari

Serie A

Nerazzurri senza lo squalificato Candreva e l'infortunato Brozovic: Conte pronto a lanciare Young dal 1'. Nel Cagliari assente Pisacane, fermato dal Giudice Sportivo

INTER-CAGLIARI LIVE

La domenica di campionato si aprirà a San Siro: l'Inter di Conte ospita il Cagliari in una sfida tra due squadre che nell'ultima giornata hanno raccolto meno delle aspettative. Se i nerazzurri sono stati riacciuffati a sorpresa dal Lecce (con Mancosu che ha risposto a Bastoni), il Cagliari è uscito dal Rigamonti di Brescia con un 2-2. 

Inter, atteso il debutto di Young

La settimana in cui l'Inter si è rinforzata con gli acquisti di Young e Moses, Conte può subito affidarsi all'inglese. La squalifica di Candreva apre la corsia destra a Young, che con tutta probabilità debutterà nell'XI titolare, potendo contare dell'appoggio di San Siro. L'altro ballottaggio riguarda un posto in difesa: inamovibili Skriniar e De Vrij, sarà uno tra Bastoni e Godin a completare il pacchetto arretrato di Conte. A centrocampo l'infortunio di Brozovic (distorsione alla caviglia) rilancia Borja Valero: lo spagnolo sarà affiancato da Sensi e Barella. In attacco nessun dubbio.

INTER (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Young, Barella, Borja Valero, Sensi, Biraghi; Lautaro, Lukakyu. All. Conte

Cagliari, squalificato Pisacane 

Il 19enne polacco Sebastian Walukiewicz ha una grande chance: scendere in campo da titolare a San Siro. La squalifica di Pisacane apre un varco in difesa, al fianco di Klavan potrebbe toccare proprio a lui... contro Lautaro e Lukaku. Maran chiederà gli straordinari ai suoi terzini e una grossa mano in fase di copertura a Nandez e Cigarini. Rog si è infortunato, gioca Ionita. In allenamento provato anche il 3-5-2 ma con Cacciatore ancora non al meglio si resta con la difesa a 4. In porta Maran ha deciso, torna titolare Cragno

CAGLIARI (4-3-2-1) probabile formazione: Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan; Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. All. Maran

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche