Cristiano Ronaldo non convocato per Juve-Brescia: torna Chiellini

Serie A
©Getty

Sarri lascia a riposo Cristiano Ronaldo (turno di riposo concordato) in vista del Brescia e ripropone la coppia Higuain-Dybala in attacco con Ramsey a supporto. Chiellini torna tra i convocati. Il match sarà trasmesso in esclusiva, domenica 16 febbraio alle 15, su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

JUVE-BRESCIA LIVE

Grandi novità tra i convocati della Juve in vista del Brescia. Maurizio Sarri concede un turno di riposo concordato a Cristiano Ronaldo, che quindi non sarà della partita. Il portoghese, che ironia della sorte aveva saltato anche la partita di andata con le Rondinelle, era reduce da 15 gol nelle ultime 10 di Serie A. Torna tra i convocati Giorgio Chiellini, che mancava dalla prima di campionato con il Parma. Il match sarà trasmesso in diretta esclusiva, domenica alle 15, su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra), con telecronaca di Riccardo Trevisani e commento tecnico di Daniele Adani.

Juve senza CR7, Higuain-Dybala in attacco 

Ci saranno dei cambiamenti per Sarri nell'11 titolare rispetto a quello visto in campo a San Siro contro il Milan. Senza Cristiano Ronaldo si torna al 4-3-1-2 con Ramsey a supporto di Dybala e Higuain. A centrocampo torneranno dal primo minuto Bentancur e Rabiot, a riposo inizialmente nella gara di Coppa Italia, con Pjanic che potrebbe iniziare dalla panchina e lasciare il posto a Matuido. Cuadrado torna in difesa con Alex Sandro terzino sinistro e la coppia Bonucci-Rugani al centro. Ballottaggio, infine, in porta: al momento è favorito Szczesny, ma non è da escludere l'ipotesi Buffon.

JUVENTUS (4-3-1-2) probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Rabiot, Bentancur, Matuidi; Ramsey; Dybala, Higuain. All. Sarri

Brescia: Joronen, Tonali e Torregrossa indisponibili

Tante assenze per Diego Lopez nella trasferta dello Stadium. L'assenza di Joronen si somma a quelle di Cistana, Tonali e Torregrossa. Scelte quasi obbligate, dunque, per l'allenatore uruguaiano. L'ex Penarol si affiderà in avanti a Mario Balotelli, affiancato probabilmente da Ayé. Zmrhal agirà alle loro spalle, mentre a centrocampo giocheranno dal primo minuto Bisoli, Dessena e Bjarnason. Martella e Saballi saranno gli esterni difensivi, con Mangraviti e Chancellor al centro.

BRESCIA (4-3-1-2) probabile formazione: Alfonso; Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Martella; Bisoli, Dessena, Bjarnason; Zmrhal; Balotelli, Ayé. All. Lopez

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche