Bologna-Genoa 0-3, gol e highlights. Colpo salvezza di Nicola, Mihajlovic chiude in 9

©LaPresse

Va ai liguri la sfida della 24^ giornata di Serie A, pesantissimo 3-0 al Dall'Ara sulla strada della salvezza. Quarto risultato utile di fila per la squadra di Nicola e vittoria in trasferta che mancava da gennaio 2019: la sbloccano i gol di Soumaoro e Sanabria, reti intervallate dall'espulsione diretta di Schouten dopo l'intervento del Var. Ne finale rosso anche a Denswil e tris di Criscito su rigore. In precedenza imbattuto da 4 turni, Mihajlovic perde in casa e manca l'assalto al 6° posto. Il Genoa risponde al Lecce: non si allontana dal terzultimo posto ma si porta a -1 dalla Sampdoria

BOLOGNA-GENOA 0-3 (Highlights)

28' Soumaoro, 44' Sanabria, 90' rig. Criscito

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani (61' Dominguez), Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Orsolini (61' Skov Olsen), Svanberg (79' Juwara), Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Soumaoro, Masiello; Ankersen (46' Goldaniga), Sturaro, Radovanovic (75' Cassata), Behrami, Criscito; Pandev (13' Pinamonti), Sanabria. All. Nicola

Ammoniti: Ankersen (G), Goldaniga (G), Sturaro (G), Denswil (B), Soumaoro (G), Dominguez (B), Cassata (G)

Espulsi: Schouten (B) al 34', Denswil (B) all'89'


Niente 6° posto per il Bologna, rimandato all’esame Europa dopo la sfida persa contro il Genoa. Sfuma il sorpasso al Verona per Mihajlovic, battuto 3-0 al Dall'Ara e ridotto in 9 uomini al fischio finale. Serata da dimenticare per gli emiliani, match indirizzato alla mezz’ora del primo tempo con il guizzo di Soumaoro e l’espulsione diretta di Schouten (dettata dal Var). Al resto provvedono Sanabria e Criscito nei finali dei due tempi, colpo in trasferta dei liguri che mancava in Serie A dal gennaio 2019 contro l’Empoli. Un successo fondamentale nella corsa alla salvezza di Nicola, imbattuto da 4 turni e reduce dalla 2^ vittoria di fila dopo l’1-0 rifilato al Cagliari. Immediata la risposta al Lecce che aveva battuto la Spal, replica che non risparmia il terzultimo posto sebbene dal provvisorio -1 dalla Sampdoria. Ecco perché il Genoa non può che credere alla permanenza in A.

La cronaca della gara

Privo di Soriano ma trascinato dai risultati, Mihajlovic opta per Svanberg sulla trequarti accompagnato da Orsolini e Barrow alle spalle di Palacio. Si rivede anche Poli, capitano a confronto con Criscito tra i rossoblù senza Schone, Ghiglione e Romero. Eredità raccolta da Behrami, Ankersen e Soumaoro, davanti giocano Sanabria e Pandev. Proprio il macedone esce subito di scena per un problema al ginocchio (dentro Pinamonti), avvio di gara che premia l’intraprendenza dei padroni di casa (Orsolini impegna Perin). Le chance migliori sono però a favore della squadra di Nicola, frenata solo Skorupski al 24’ sulla deviazione di Sanabria. Non può nulla il polacco quattro minuti più tardi su Soumaoro, new entry di gennaio puntualissimo nel tap-in sul tiro-cross di Masiello. Destino che volta le spalle a Mihajlovic, vedi l’espulsione di Schouten al 34': inizialmente ammonito da Massa per un duro fallo su Behrami, l’olandese riceve un rosso diretto dopo l'intervento del Var che spinge l’arbitro a rivedere l’episodio. E con l’uomo in meno gli emiliani faticano ancora di più: Skorupski dice no a Sturaro ma riesce solo a deviare il diagonale di Sanabria, protagonista di una cavalcata palla al piede che vale il 2-0 del Genoa all’intervallo.


Bologna all’assalto nella ripresa prima del doppio cambio: dentro Dominguez e Skov Olsen per Bani e Orsolini, rossoblù a trazione anteriore alla ricerca del pareggio. Regge tuttavia il fortino di Nicola nonostante il colpo di testa di Svanberg, fuori di poco. Fioccano i cartellini e cresce il nervosismo nel finale, titoli di coda dove Barrow manca il jolly e Denswil viene espulso da Massa: secondo giallo per l’olandese, che abbatte Sturaro in area e concede il penalty del 3-0 a Criscito. E il Genoa interrompe il tabù trasferta sulla strada della salvezza.

1 nuovo post
Il Genoa ha registrato tre clean sheet nelle ultime quattro gare di Serie A; tanti quanti nelle precedenti 30
- di luca.cassia
Era da gennaio 2019 contro l’Empoli che il Genoa non vinceva un match in trasferta in Serie A (dieci sconfitte e undici pareggi da allora)
- di luca.cassia
Con Davide Nicola in panchina il Genoa ha vinto tre delle ultime sei gare di Serie A; tanti successi quanti ottenuti nelle precedenti 31 partite di campionato
- di luca.cassia
Sesto gol di Criscito in questo campionato, almeno il doppio in più rispetto a qualsiasi altra sua stagione in Serie A. Il capitano del Genoa ha realizzato 7 degli 8 rigori calciati in Serie A
- di luca.cassia
Era da gennaio 2019 contro il Frosinone che il Bologna non perdeva un match di Serie A con almeno tre gol di scarto
- di luca.cassia
Il Genoa non vinceva con 3 gol di scarto in Serie A lontano da Marassi da maggio 2015 contro l'Atalanta
- di luca.cassia
FINISCE QUI! VINCE IL GENOA 3-0!
- di luca.cassia
90' - Quattro minuti di recupero
- di luca.cassia
Gol!
90' - TRIS DEL GENOA! GOL DI CRISCITO!
- di luca.cassia
Espulso!
89' - Calcio di rigore per il Genoa! E secondo giallo per Denswil, espulso dopo aver abbattuto Sturaro!
- di luca.cassia
86' - Barrow fuori! Bravo il gambiano a liberarsi al tiro, destro strozzato sul primo palo che termina sul fondo!
- di luca.cassia
86' - Ultimi minuti all'assalto per il Bologna
- di luca.cassia
Ammonito!
84' - Giallo anche per Cassata che trattiene Palacio
- di luca.cassia
Ammonito!
81' - Giallo per Soumaoro e Dominguez ai ferri corti nella mischia prima del calcio piazzato
- di luca.cassia
80' - Ingenuo Denswil che nei pressi della bandierina stende Cassata, bravo a procurarsi un calcio piazzato nel tentativo di guadagnare secondi
- di luca.cassia
Cambio!
79' - Ecco l'ultima mossa di Mihajlovic: spazio a Juwara, fuori Svanberg
- di luca.cassia
Cambio!
75' - Non ce la fa Radovanovic: dentro Cassata
- di luca.cassia
74' - Svanberg di testa! Ci prova lo svedese su cross di Palacio, pallone fuori!
- di luca.cassia
72' - Rientra Radovanovic in campo, bordate di fischi per lui
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche