Milan, Boban e Maldini a Milanello ma nessun incontro con la squadra. Le news

Serie A
©LaPresse

I due dirigenti a Milanello: hanno visto Pioli e poi hanno seguito quasi tutto l'allenamento della squadra. Non è del tutto da escludere la permanenza fino al termine della stagione dell'ex capitano rossonero

Tra campo, con la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus in programma mercoledì, e futuro societario: ore frenetiche in casa Milan. La frattura tra Boban e Gazidis è ormai insanabile, resta da capire se sarà così anche per Paolo Maldini. Ci sono delle possibilità infatti che il direttore dell’area tecnica rossonera resti al Milan fino al termine della stagione, così da non lasciare "solo" Stefano Pioli, allenatore scelto proprio dall’attuale area sportiva rossonera. Poco prima delle 13, intanto, sia Boban che Maldini hanno raggiunto il centro sportivo di Milanello prima ancora dell’arrivo della squadra (dei giocatori infatti era presente solo il capitano Alessio Romagnoli). I due dirigenti hanno visto Pioli e poi hanno seguito quasi tutto l'allenamento, senza però parlare con la squadra. Hanno voluto esserci per dimostrare la compattezza dell'area sportiva.

 

Boban lascerà il Milan solo 8 mesi dopo il suo approdo in dirigenza. Una nuova rivoluzione alle porte dunque in casa rossonera che, da come sembra, riguarderà anche Stefano Pioli: tutti gli indizi, infatti, portano verso la non riconferma in panchina per l’allenatore che proverà comunque a centrare tutti gli obiettivi possibili in questo finale di stagione, iniziando dall’ottenere il pass per la finale di Coppa Italia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche