Coronavirus, Sampdoria: concluso il periodo di isolamento domiciliare

Serie A

I tesserati della Sampdoria risultati negativi al tampone hanno concluso il periodo di isolamento domiciliare obbligatorio, i calciatori stanno continuando ad allenarsi individualmente a casa. I positivi al coronavirus, invece, saranno presto sottoposti a nuovi test

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 26 MARZO IN DIRETTA

La Sampdoria è stata tra le squadre più colpite dal coronavirus, con sei casi accertati. Tutti i tesserati hanno dovuto osservare un periodo obbligatorio di isolamento domiciliare sin dal giorno in cui è stata comunicata la positività di Manolo Gabbiadini, che si è concluso dopo due settimane. Gli altri calciatori risultati negativi e che non hanno manifestato sintomi stanno bene e si stanno regolarmente allenando autonomamente, ognuno ha avuto una cyclette e un programma individuale e lo staff è in continuo contatto con la squadra per monitorare la situazione. I tesserati risultati positivi al coronavirus, invece, saranno sottoposti nuovamente al tampone. Tra loro soltanto il professor Baldari, medico sociale, è stato ricoverato per qualche giorno in ospedale ma è regolarmente tornato a casa.

La nota della Sampdoria

Questo il comunicato di aggiornamento pubblicato dalla società blucerchiata: "È terminato il periodo di isolamento domiciliare, come da profilassi, per i componenti dello staff e i calciatori dell’U.C. Sampdoria che erano risultati negativi e non hanno manifestato sintomi nel periodo di quarantena. Coloro che invece sono risultati positivi al Coronavirus-COVID-19 saranno sottoposti ai test previsti dal protocollo. Tutti i calciatori stanno bene e svolgono l’attività fisico-atletica programmata nei loro domicili. Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria colgono l’occasione per ringraziare della sempre puntuale collaborazione il Laboratorio Albaro e la Farmacia Ribaldone, da anni partner blucerchiati, e tutti coloro che hanno messo e metteranno a disposizione la loro professionalità in un periodo per tutti così complicato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche