Juventus, Dybala si allena dopo essere guarito dal Coronavirus. FOTO

Serie A

L'argentino, che il 21 marzo è risulato positivo al COVID-19 insieme alla compagna Oriana Sabatini, pare essersi messo definitivamente il virus alle spalle. A testimoniarlo uno scatto postato sui social che lo ritrae nella propra palestra personale

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

"Buona Pasqua a tutti". Scritto in Italiano, spagnolo e inglese. Sì, perché Paulo Dybala è un giocatore universale, come dimostrano i suoi oltre 37 milioni di followers su Instagram. Ai tifosi della Juventus e non solo avrà fatto piacere l'ultima foto postata sulle proprie pagine social dal giocatore argentino: uno scatto che lo ritrae in casa mentre si allena nella sua palestra personale. Un'immagine niente affatto banale se si tiene conto del fatto che la Joya aveva comunicato la sua positività al Coronavirus lo scorso 21 marzo. Il terzo giocatore bianconero dopo i casi di Rugani e Matuidi: "Stiamo bene. Grazie per tutti i vostri messaggi", aveva rassicurato tempestivamente, mostrandosi sorridente insieme alla compagna Oriana Sabatini, anche lei positiva. 

Dai sintomi alla palestra

E se in un primo momento Dybala risultava essere asintomatico, come comunicato dalla stessa Juventus, la lotta contro il virus si è poi fatta più dura: "Posso muovermi e camminare per iniziare a provare ad allenarmi, perché quando ci ho provato nei giorni scorsi mi iniziavo ad agitare troppo, mi mancava l'aria e quindi non riuscivo a fare niente, dopo cinque minuti già ero molto stanco, sentivo il corpo pesante e mi facevano male i muscoli. Ho dovuto fermarmi", aveva spiegato. Ora, però, è tornato a fare quello che ha sempre voluto fare: sudare in palestra, in attesa che lo possa fare anche su un campo da calcio e dietro ad un pallone. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche