Juventus, Demiral torna a correre in campo quattro mesi dopo l’infortunio

Serie A

Il difensore turco è tornato a correre in campo alla Continassa durante le sessioni di allenamento individuale a cui si è sottoposto insieme ad altri giocatori della Juve. Si era infortunato al ginocchio sinistro quattro mesi fa contro la Roma

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 13 MAGGIO IN DIRETTA

Merih Demiral torna a correre in campo, quattro mesi dopo la distorsione del ginocchio sinistro e lesione del legamento crociato anteriore, con associata lesione meniscale. Era il 12 gennaio quando, nella sfida contro la Roma, si infortunò gravemente; nella stessa gara, inoltre, aveva anche segnato il suo primo gol con la maglia della Juventus. "Oggi c’è una novità che riguarda Merih Demiral: il giocatore turco è tornato al Training Center. Merih, che prosegue il suo percorso riabilitativo al J|Medical, da oggi ha infatti iniziato anche a lavorare in campo, nell'ottica di un graduale recupero dal suo infortunio" si legge nel comunicato diffuso dal club bianconero.

Le ultime dalla Continassa

Continua il programma di allenamento individuale per i giocatori della Juventus. I bianconeri impegnati, come nei giorni scorsi, sono Bentancur, Bernardeschi, Bonucci, Buffon, Chiellini, Cuadrado, De Sciglio, Dybala, Pinsoglio, Pjanic, Ramsey e Rugani. Rientrato a Torino anche Adrien Rabiot.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche