Lazio, fatti i primi tamponi. Sul mercato obiettivi made in Italy

Serie A
Matteo Petrucci

Matteo Petrucci

Test medici per i giocatori biancocelesti in attesa di iniziare il lavoro di gruppo la prossima settimana. E sul mercato la società punta a giocatori italiani, o che già conoscano il nostro campionato. Senza rivoluzioni

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 23 MAGGIO IN DIRETTA

Più che prima, le cose meglio farle bene. Da qualche anno è il leitmotiv della Lazio, in campo e sul mercato. Cosi a Formello Inzaghi spinge ma non smania per iniziare gli allenamenti di squadra. Anzi questa è la fase della gestione, di uomini e di energie. Meglio non correre rischi, in attesa del via libera post tamponi, a cui i giocatori hanno iniziato a sottoporsi in queste ore, per partire all'inizio della prossima settimana con il lavoro non più diviso per gruppi.

Mercato made in Italy

Meglio il come rispetto al quando è anche la linea del club sul mercato. Senza fretta, senza rivoluzioni, possibilmente sottotraccia e made in Italy. Già perchè su input di Inzaghi i profili da acquistare saranno prevalentemente italiani o che già conoscano il nostro campionato. Dando continuità al nuovo trend. Negli ultimi due anni tra i titolari sono stati inseriti infatti solo giocatori con queste caratteristiche. Acerbi e Lazzari più Correa, che il campionato italiano lo aveva gia assaporato ai tempi della Samp. La linea, con una Champions all'orizzonte, non cambierà, come confermano i primi obiettivi per la stagione che verrà. Kumbulla, tra i difensori rivelazione della serie A, è la prima scelta per la difesa. Dopo i segnali di apertura arrivati dall'entourage del giocatore prezzo alto e concorrenza spaventano un po' meno. Sempre dal Verona potrebbe arrivare, anzi tornare, Faraoni, cresciuto nelle giovanili biancocelesti. La Lazio poi è tornata forte su un vecchio pallino di Inzaghi. Bonaventura a scadenza piace all'allenatore anche per esperienza e duttilità tattica. Tre indizi che fanno una prova. La Lazio da Champions sarà Made in Italy. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche