Probabili formazioni di Verona-Cagliari

Serie A
©Getty

L'Hellas di Juric non può contare su Pessina. Tante assenze per i rossoblù con Zenga all'esordio in panchina: ci sarà Birsa a sostituire l'infortunato Nainggolan

VERONA-CAGLIARI LIVE

La Serie A al via, si riparte dai recuperi della 25^ giornata. Al Bentegodi, stasera alle 21:45, la grande sfida è tra Hellas Verona e Cagliari. Due delle sorprese di questo campionato, un possibile spareggio per l'Europa. Anche se il percorso delle due squadre, separate da tre punti in classifica, è stato fin qui diametralmente opposto: se i gialloblù di Juric sono cresciuti di giornata in giornata, fino a battere la Juve capolista, i ragazzi di Maran si sono fermati dopo un avvio da Champions League. Fino all'esonero dell'allenatore, con Walter Zenga oggi al debutto sulla panchina del Cagliari. Queste le possibili scelte dei due allenatori.

Verona, affaticamento muscolare per Pessina

La certezza è la difesa a tre con Rrahmani, Kumbulla e Gunter. I primi due, però, sono diffidati e dovranno fare attenzione ai cartellini. In attacco si va verso Di Carmine unica punta, supportato da Borini e Zaccagni, dato il forfait di Pessina (fermato da un affaticamento muscolare). Indisponibili anche Dawidowicz per una lieve lesione a pettorale destro, Lovato (risentimento muscolare), Eysseric, Udogie e Danzi.

VERONA (3-4-2-1) probabile formazione: Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Borini, Zaccagni; Di Carmine.

Cagliari, spazio a Birsa e Pereiro

Squalificato Joao Pedro, indisponibili anche Nainggolan, Oliva, Pavoletti e Faragò. Sarà dunque un Cagliari sperimentale, il primo della gestione Zenga: Pereiro agirà alle spalle del Cholito, unica punta. Con la difesa a tre composta da Cacciatore, Ceppitelli e Pisacane, Pellegrini agirebbe da esterno alto, Ionita sull'altro versante. In mezzo al campo CIgarini affiancato da Rog e Nandez.

CAGLIARI (3-5-1-1) probabile formazione: Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane; Ionita, Nandez, Cigarini, Rog, Pellegrini; Pereiro; Simeone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche