Torino, nuovo ruolo per Emiliano Moretti: sarà il team manager granata

Serie A
www.torinofc.it

Ufficiale il nuovo incarico per l'ex difensore,198 partite in granata dal 2013 al 2019: sarà il team manager. Colma il vuoto lasciato dalla fine del rapporto con Giuseppe Santoro. Affidato ad Andrea Bernardelli il ruolo di segretario generale

TORINO-PARMA LIVE

Sei anni da calciatore in granata, ora una nuova carriera con gli stessi colori sociali. Emiliano Moretti è il nuovo team manager della prima squadra del Torino. A darne l'annuncio un comunicato ufficiale emesso dal club, che ufficializza il nuovo ruolo dell'ex difensore, che dopo l'addio al calcio giocato a maggio del 2019 era rimasto in società con i compiti di collaboratore tecnico. Arrivato al Torino nell'estate 2013, Moretti ha giocato 198 partite ufficiali segnando 6 reti. Nell'esperienza al Toro si era anche tolto la soddisfazione di diventare il debuttante più anziano nella storia della Nazionale italiana, giocando la prima gara in amichevole contro l'Albania il 18 novembre 2014, a 33 anni e 5 mesi. Ora per Moretti prende il via una nuova vita nel mondo del calcio, nel ruolo che fino allo scorso febbraio era stato di Giuseppe Santoro, il vecchio team manager legato all'ex allenatore Walter Mazzarri. Il club di Urbano Cairo ha anche annunciato un altro ingresso in organigramma: si tratta di Andrea Bernardelli, nuovo segretario generale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche