Atalanta-Lazio, Inzaghi a caccia del sogno

Serie A

Alessando Sugoni

Mercoledi sera Simone Inzaghi saprà già se l'ex Mihajlovic con il suo Bologna sarà riuscito a fermare la Juve. Il sogno dei biancocelesti però dovrà passare anche da Bergamo, trasferta complicatissima contro la macchina da gol di Gasperini

ATALANTA-LAZIO LIVE

Sarà l'ultima delle grandi a ripartire. La trasferta difficile - di Bergamo è in programma per mercoledi sera. Quando la Lazio dopo averle già viste in Coppa Italia avrà avuto modo di osservare le avversarie dirette  anche in campionato. E quando già saprà se l'ex Mihajlovic - per cui farà un gran tifo - con il suo Bologna sarà riuscito a fermare la Juve. Se partire dopo sarà un vantaggio o meno lo dirà solo il campo. Quello ritrovato in una partita vera nell'amichevole con la Ternana, da cui sono già arrivate le solite risposte positive. Quelle di Immobile, Milinkovic, Caicedo, tutti in gol, quella di Acerbi sempre più leader di una difesa che comunque perde Luiz Felipe. La sua assenza e quella di Leiva sono i due problemi da risolvere per Inzaghi. Che per il resto in questo periodo ha potuto lavorare lontano dai riflettori, in un clima di serenità e di grande fiducia. Quella di chi vede un sogno non più irrealizzabile apparire in un orizzonte non troppo lontano.

 

La Lazio crede nello scudetto e non potrebbe essere altrimenti. Certo adesso bisognerà fare i conti con un calendario serratissimo che porterà a giocare ogni tre giorni. In autunno il doppio impegno campionato ed Europa League era duro da gestire, al punto da sacrificare in qualche modo il cammino europeo. Questione di lunghezza della rosa, non certo di qualità. Se questo può diventare un elemento di preoccupazione, ecco i numeri che alimentano la speranza.

approfondimento

Bergamo si rialza, è tornato anche il calcio. FOTO

Nelle tre stagioni con Inzaghi alla guida dall'inizio, la squadra è sempre partita più forte di come sia arrivata. Con una media punti nelle prime 12 giornate sempre oltre l'1.8 a partita, per poi scendere nelle ultime 12 intorno a 1.5 . Quest'anno addirittura la prima dozzina di gare ha portato 24 punti. E questa fine altro non è che una nuova partenza. In cui l'obiettivo è solo quello di andare al massimo a testa bassa, sperando di aprire gli occhi e scoprire che il sogno è diventato realtà…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche