È autogol di Mateju e non gol di Verdi in Torino-Brescia. VIDEO

Serie A

La Lega Calcio ha deciso di archiviare il momentaneo 1-1 di Torino-Brescia come un autogol di Mateju: il tiro di Verdi, deviato dal difensore ceco, sarebbe terminato fuori dallo specchio della porta

TORINO-BRESCIA 3-1: HIGHLIGHTS

Nel corso della 31^ giornata di Serie A c'è stato un caso di incertezza riguardo l'assegnazione di un gol. La rete del momentaneo pareggio granata, nei minuti iniziali del secondo tempo di Torino-Brescia, arriva da un tiro di Verdi deviato da Mateju: la decisione della Lega Serie A è stata quella di assegnare l'autogol al difensore del Brescia.

approfondimento

Vittoria 'salvezza' per il Torino: Brescia ko 3-1

La traiettoria del pallone calciato dall'esterno del Toro era ampiamente fuori dallo specchio della porta difesa da Joronen, quindi la Lega Calcio ha deciso di assegnare l'autogol al difensore del Brescia. Da questa decisione, ai fini del fantacalcio, oltre al mancato +3 per chi avesse schierato Verdi, ne deriva anche l'annullamento dell'assist di Meité. 

SERIE A: SCELTI PER TE