La Juve vince lo scudetto se... Le combinazioni per diventare campione d'Italia

Serie A

Dopo il 2-2 contro l'Atalanta, alla Juventus basterà conquistare 11 punti nelle restanti 6 giornate per conquistare aritmeticamente il 9° scudetto consecutivo. In base allo scontro diretto contro la Lazio in programma il 20 luglio, ai bianconeri potrebbero bastare anche 10 punti: vediamo tutte le combinazioni

SASSUOLO-JUVE LIVE

Il pareggio della Juventus contro l’Atalanta ha impedito alla squadra di Gasperini di avvicinarsi ai bianconeri in classifica. Un risultato molto importante per Sarri, che evita la seconda sconfitta consecutiva e mantiene l’Atalanta a 9 punti di distanza. A sei giornate dalla fine del campionato, la Juventus è in testa con 76 punti, seguita dalla Lazio con 68 e proprio dall'Atalanta con 67. L’Inter, in attesa della partita contro il Torino, è al quarto posto con 65 punti. 

Juve campione d'Italia? Tutte le combinazioni

approfondimento

I rigori salvano la Juve: con l'Atalanta è 2-2

Con il pareggio per 2-2 contro l’Atalanta, quanto si è avvicinata la Juventus verso il suo 9° scudetto consecutivo? Proviamo a vedere tutte le possibili combinazioni nei confronti delle tre inseguitrici: Lazio, Atalanta e Inter.

  • Come spiegato da Sarri in conferenza stampa, per confermarsi campione d’Italia a prescindere dai risultati di tutte le inseguitrici, alla Juventus basterà raccogliere 11 punti nelle restanti 6 partite
  • Alla Juventus potrebbero bastare anche 10 punti nelle restanti 6 partite, a patto che i bianconeri non perdano lo scontro diretto contro la Lazio in programma il 20 luglio alle 21:45
  • Nei confronti di Atalanta e Inter, in virtù degli scontri diretti già disputati, alla Juventus basterebbero 10 punti nelle restanti 6 partite per vincere lo scudetto (a prescindere dal risultato dell’Inter contro il Torino)

SERIE A: SCELTI PER TE