Verona, Setti su Juric: "Speriamo di continuare insieme, noi lo aspettiamo"

Serie A

Il presidente del Verona parla a Sky Sport del futuro dell'allenatore: "Che rimanga con noi, fino a quando non si firma, non si sa. C'è anche un contratto che ci lega ma siamo disposti a rivedere tutto quello che è. Il mister è stato un valore aggiunto e  insieme abbiamo fatto belle cose, la speranza è di continuare insieme"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

45 punti in 34 giornate, nono posto, obiettivo salvezza raggiunto da diverse giornate, l'etichetta di squadra sorpresa del campionato. C'è il marchio di Ivan Juric sulla stagione del Verona. Il futuro dell'allenatore croato, però, è ancora da definire, come spiegato dal presidente dell'Hellas Maurizio Setti ai microfoni di Sky Sport prima della partita pareggiata per 1-1 contro l'Atalanta:  "Che rimanga a Verona, fino a quando non si firma, non si sa - le parole di Setti - c'è anche un contratto che ci lega ma siamo disposti a rivedere tutto quello che è necessario. Il mister è stato un valore aggiunto e penso che insieme abbiamo fatto belle cose. La speranza è di continuare assolutamente insieme". 

"Noi chiari e trasparenti, aspettiamo il mister"

leggi anche

Calciomercato, l'Inter non molla Kumbulla

Chiarezza è la priorità nei piani di Setti: "Siamo una neopromossa, dobbiamo fare i conti con parametri economici dai quali non possiamo prescindere. Noi l'unica cosa che sappiamo fare è essere molto chiari e trasparenti e credo che questo abbia un peso specifico rilevante". Il Verona attende ora segnali dal suo allenatore: "Questo è un argomento a cui abbiamo dato un termine - sono le parole del presidente - noi stiamo aspettando e il mister sta facendo le sue valutazioni. Da parte nostra problemi non ce ne sono, aspettiamo lui".

Paro: "Juric sta valutando progetto"

Del futuro di Juric ha parlato anche il suo vice Matteo Paro, in panchina contro l'Atalanta per la squalifica dell'allenatore ex Genoa: "Il futuro di Juric? Sta valutando il progetto per l'anno prossimo - le parole di Paro - e devono trovane il punto d'incontro. Quest'anno la squadra ha alzato tanto il livello e si sta parlando di questo, della possibilità di trovare un accordo. In questo finale di stagione cercheremo di meritare e confermare quello che abbiamo fatto finora".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche