Sampdoria, Gabbiadini: "Genoa a rischio Serie B? Non è uno stimolo in più"

Serie A

L’attaccante blucerchiato ha presentato il derby su Sky Sport: "Spero di essere decisivo come già mi è riuscito. Senza tifosi sarà strano, ma resta una goduria. Non guardo la classifica, a noi dice bene e a loro meno ma andiamo in campo per fare la nostra partita a prescindere da tutto"

SAMP-GENOA LIVE

I suoi gol hanno contribuito alla salvezza della Sampdoria, ma la prossima tappa del percorso dei blucerchiati è la più speciale. Mercoledì sera ci sarà il derby di Genova, un appuntamento che i rossoblù non potranno sbagliare. A presentare la sfida, intervistato da Sky Sport, ci ha pensato Manolo Gabbiadini: "Sarà diverso perché in genere è qualcosa di spettacolare, che si gioca anche prima della partita, già dal riscaldamento quando le squadre entrano in campo. Quindi giocarlo a porte chiuse sarà molto triste però dobbiamo rendere felici i tifosi anche da casa quindi ce la metteremo tutta per fare un grande risultato". L’attaccante è andato a segno due volte in due stracittadine diverse: "Non è mai abbastanza quindi penso sempre al prossimo: bisogna far bene e portare a casa i tre punti che sono importanti per noi e per i tifosi. Il primo fu anche un po' fortunato perché volevo tirare la punizione sul secondo palo. Mihajlovic mi diceva di tirare sempre così. L'anno scorso invece non stavo benissimo ed entrai a gara in corso, ero un po' arrabbiato e volevo dare il mio contributo, poi alla fine sono entrato e ho fatto gol, sono stato contento".

Spettacolo e salvezza

vedi anche

Pandev a Sky: "Derby? Voglio battere il mio tabù"

Una sconfitta, per il Genoa, potrebbe compromettere la permanenza in Serie A. "Non è uno stimolo ulteriore, assolutamente, pensiamo soltanto a noi. Non guardo la classifica, a noi dice bene e a loro meno ma andiamo in campo per fare la nostra partita a prescindere da tutto" ha spiegato Gabbiadini. Che ha esaltato tutto ciò che c’è intorno a questa sfida: "Il derby è sempre stato una partita difficile, sotto il livello dell'agonismo e gli altri punti di vista. È una goduria per chiunque, dal giocatore al tifoso, anche se non tifa né GenoaSampdoria, perché è uno spettacolo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche