Gasperini dopo Milan-Atalanta: "Potevamo vincere. Spiace per infortunio a Mbappé"

Serie A

L'allenatore dell'Atalanta analizza il pari di San Siro: "Potevamo vincerla, ma è un buon punto, non sono deluso". Sulla Champions e sull'infortunio a Mbappé: "Spero non sia grave, giocare contro questi campioni alza il prestigio della sfida"

MILAN-ATALANTA: GOL E HIGHLIGHTS

Non c'è rammarico nelle parole di Gian Piero Gasperini al termine della sfida di San Siro pareggiata contro il Milan nonostante il rigore sbagliato da Malinovskiy: "Potevamo vincerla, ma non è facile venire a giocare contro il Milan di questi tempi - dice - Abbiamo preso gol nei primi minuti, poi abbiamo preso le misure anche spostando Gomez un po' più a sinistra e abbiamo ripreso a giocare con le nostre linee, trovando maggiore equilibrio e maggiore personalità. Direi che il pari è un buon punto, va bene così, non c'è rammarico per questo risultato".

 

Oltre ad essere una macchina da gol micidiale, l'Atalanta è migliorata molto anche sotto l'aspetto difensivo: "In questo momento la qualità e le prestazioni della difesa si sono alzate notevolmente, oggi non era facile con l’attacco del Milan che è molto vario. Ma abbiamo fatto bene. E’ la base per reggere forte l’urto di una squadra come il PSG".

L'infortunio di Mbappé in Coppa di Francia

approfondimento

Il Psg vince la Coppa di Francia, decisivo Neymar

Il Paris Saint Germain che proprio stasera ha vinto la Coppa di Francia ma che potrebbe dover rinunciare a Mbappé infortunatosi proprio nel match contro il Saint etienne: "Mi dispiace che si sia fatto male, perché poi sono proprio questi giocatori, quando ci giochi contro ad alzare il prestigio della gara che vai a disputare".

 

Per quanto riguarda, invece, Ilicic che sta seguendo un programma di recupero personalizzato per poter essere pronto per la Champions: "Bisogna aspettare, di certo si vede che ci manca moltissimo, fino a febbraio/marzo era il più determinante nel nostro gioco d'attacco, lui ci fa fare un salto di qualità importante, ma abbiamo fatto a meno anche di Zapata per tanti mesi, quest'anno va così... Speriamo di riaverlo presto".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche