Torino-Roma, Fonseca: "Stiamo stanchi ma motivati, Pellegrini non si allenerà con noi"

roma
©LaPresse

L’allenatore dei giallorossi ha presentato la sfida col Torino: "È una partita importante, quindi non ci saranno grandi cambiamenti di formazione. Pellegrini non ci sarà, capirò dopo la rifinitura chi far giocare. Mentalmente stiamo bene, ma siamo un po’ stanchi"

TORINO-ROMA LIVE

Un successo permetterebbe alla Roma di blindare il quinto posto, un obiettivo a cui Paulo Fonseca tiene particolarmente e per questo non ha intenzione di fare troppi esperimenti nella sfida contro il Torino. "La partita è importante e non voglio fare grandi cambiamenti" ha spiegato l’allenatore in un’intervista concessa ai canali ufficiali del club. "Sarà una partita difficile – ha proseguito – contro una squadra sempre forte in casa. Per loro non ci saranno pressioni e anche per questo non sarà semplice, sono molto forti difensivamente, ma noi siamo molto motivati e vogliamo vincere”. Tuttavia, la squadra sta risentendo degli impegni ravvicinati: “I giocatori sono un po’ stanchi, è vero, ma per noi è una partita importante e mentalmente ci arriveremo molto bene: quando si vince si lavora nel miglior modo".

Pellegrini out

vedi anche

Gli orari delle partite dell'ultima giornata di A

Non sarà della partita Lorenzo Pellegrini, dopo l’infortunio al setto nasale che si è procurato durante la gara con la Fiorentina. "Ha subito un intervento e nei prossimi giorni non potrà allenarsi con la squadra: vedremo come recupererà" ha detto Fonseca, che spera di riavere il centrocampista almeno per la sfida degli ottavi di Europa League contro il Siviglia che si giocherà il 6 agosto. "Chi al suo posto? Vedremo domani, ho un dubbio da sciogliere: capirò dopo l’allenamento di rifinitura".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche