Milan, Bennacer: "Ibrahimovic cerca la perfezione, così si diventa giocatori di livello"

esclusiva

Il centrocampista rossonero ha parlato della sua prima stagione al Milan, intervistato da Sky Sport: "Mi sono divertito tanto, è stato il mio anno più bello. Ora siamo squadra, Ibrahimovic ti aiuta a fare di più e a tirare fuori il meglio"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Il Milan gli ha affidato le chiavi del centrocampo e Ismael Bennacer ne ha fatto un ottimo uso. Il centrocampista, tra i migliori della stagione dei rossoneri, è stato intervistato da Sky Sport: "Siamo in Europa ed è bello, magari sono tra i protagonisti di quest'anno ma non ho fatto niente di particolare. Proveremo ad andare in Champions l'anno prossimo e ad arrivare più in alto in classifica. Quest'anno mi sono divertito tanto con questa squadra. Esserlo era la cosa più importante, l'abbiamo fatto molto meglio. Poi giochiamo e segniamo tanto. È stato l'anno più bello per me, sono cresciuto molto".

Giocare con Ibrahimovic

vedi anche

Pioli: "Ibra determinante, felice e sta bene qui"

Un cambio di marcia si è avuto con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic nel mercato di gennaio. "È bello giocare con lui, certo. Ti aiuta a fare di più, non vuoi perdere mai una palla e dai il meglio di te, perché lui cerca la perfezione. Se non la trova ti ammazza, è così. Ma per me ha ragione, è meglio urlare quando si fa qualcosa di sbagliato: così si impara e si diventa un giocatore di alto livello" ha concluso Bennacer.

SERIE A: SCELTI PER TE