Calciomercato, news e trattative del 31 luglio

blog

La giornata di calciomercato di venerdì 31 luglio attraverso le notizie di oggi raccolte dalla squadra di Sky Sport. Trattative e indiscrezioni non solo sulla Serie A e la Serie B, ma anche sui principali campionati al mondo e sul calcio femminile

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE DEL 3 AGOSTO

 

 

 

 

 

 

1 nuovo post

Le notizie di venerdì 31 luglio

- di Redazione SkySport24

Borja Valero verso il rinnovo 

L'Inter vuole tenere Borja Valero. Il club nerazzurro non ha ancora formalizzato l'accordo ma ha già comunicato allo spagnolo che gli rinnoverà il contratto di un altro anno fino al 2021. 
- di Redazione SkySport24

Milik-Juve, si aspettano segnali da Bernardeschi

Arek Milik non rinnoverà il contratto col Napoli e si è promesso sposo alla Juventus. L’attaccante polacco ha già l’accordo coi bianconeri, manca però l’intesa tra club. La chiave è Bernardeschi, il giocatore che chiede Gattuso come contropartita. Il Napoli aspetta segnali dall’esterno ex Fiorentina che non ha ancora firmato con il suo nuovo agente. 

- di Redazione SkySport24

Inter, vivo lo scambio Ndombele-Skriniar 

Resta viva l’operazione tra Inter e Tottenham per Ndombele-Skriniar, è il difensore slovacco il giocatore scelto per completare lo scambio alla pari. Ci sono delle difficoltà un po’ per quanto riguarda l’ingaggio di Skriniar ma soprattutto perché il presidente degli Spurs Levy non ha dato aperture al momento, considererebbe un investimento perso quello fatto un anno fa per il centrocampista francese pagato 60 milioni di euro dal Lione. 

- di Redazione SkySport24

Cagliari, Di Francesco prossimo allenatore 

E’ ormai in dirittura Di Francesco al Cagliari. Sarà lui l’allenatore dei sardi per la prossima stagione, prende il posto di Walter Zenga. Battuta quindi la concorrenza di Fabio Liverani. 

- di Redazione SkySport24

La Lazio vuole Fares

Non solo il Torino. Anche la Lazio di Simone Inzaghi punta l’esterno della Spal Momo Fares che ha un contratto fino al 2022. Sette presenze quest’anno dopo il brutto infortunio subito al legamento crociato. 

- di Redazione SkySport24

Il Sassuolo prende Kaan Ayhan

Acquisto a sorpresa del Sassuolo che chiude per il difensore centrale classe 1994 del Dusseldorf Kaan Ayhan, nazionale turco (28 presenze) con doppio passaporto. Ben 31 presenze, 2 gol e 3 assist quest'anno. Operazione da un milione e mezzo di euro. Un anno fa lo voleva anche l'Atalanta. Recentemente lo aveva sondato la Roma. Firmerà un contratto di quattro anni. 
- di Redazione SkySport24

Odriozola torna al Real per restarci

Il terzino spagnolo di proprietà del Real Madrid Alvaro Odriozola tornerà alla base dopo il prestito in Germania al Bayern Monaco. Torna per restare e fare il vice di Dani Carvajal. Decisione del club. 
- di Redazione SkySport24

Napoli, Osimhen è già un uomo record

L'attaccante è costato 70 milioni di euro più 10 di bonus e diventa l'acquisto più caro nella storia del Napoli superando di gran lunga i 39 pagati dagli azzurri al Real Madrid per Gonzalo Higuain nel 2013. 
- di Redazione SkySport24

De Laurentiis su Koulibaly: «C'è chi vuole partire...»

Il presidente del Napoli ai nostri microfoni: «Koulibaly è un bravissimo ragazzo, un ottimo giocatore. Mi dispiacerebbe darlo via ma arriva un momento in cui per forza di cose bisogna separarsi. Intanto 90 milioni non ci sono, poi bisogna chiederlo a lui. C'è chi cede e chi vuole essere ceduto». 
- di Redazione SkySport24

Atletico, Savic: «Ho un contratto e qui sono felice!»

Lo aveva cercato la Juventus qualche mercato fa. Stefan Savic uno dei difensori centrali titolari dell'Atletico Madrid e il suo futuro sembra chiaro. Le sue parole al quotidiano Vijesti: «Ho un contratto fino al 2023 e devo ammettere che ho fatto la scelta giusta a venire qui. Sono felice, non mi manca nulla. All'Atletico ho tutto quello di cui necessito». 
- di Redazione SkySport24

Napoli: il messaggio di Osimhen

L'attaccante nigeriano su Instagram: «Napoli, un capitolo emozionante. Non vedo l'ora di scendere in campo con i miei compagni, voglio ringraziare i tifosi per le ultime settimane e dire che darò tutto me stesso».
- di Redazione SkySport24

Juve U-23, Pirlo: «Dalla scelta al modulo, vi dico tutto»

Andrea Pirlo sarà l'allenatore dell'U-23. Ecco le sue parole in conferenza stampa: «Spero di poter ripercorrere lo stesso percorso che ho fatto da calciatore. Sarà tutto da scoprire, ma non vedo l'ora di cominciare. In questi anni ho avuto la necessità di riportare, poi a Coverciano ho capito che era questo il percorso. Quando ho capito che volevo allenare? Quando ho smesso di giocare ho cominciato a fare i corsi. Facendoli mi cresceva la voglia di conoscere e da lì mi sono infognato e mi sono buttato al cento percento. Ho avuto tanti allenatori nella mia carriera e tutti mi hanno dato qualcosa. Io ho da tempo un modulo in testa, la mia squadra dovrà giocare bene e sempre per vincere. Odiavo tante cose da giocatore ed eviterò di farle da allenatore. Il modulo? Non è importante quanto l'occupazione degli spazi, con principi di gioco da attuare. Ho avuto offerte di serie A e Premier ma questa è la strada giusta per me». 
- di Redazione SkySport24

Juve, il ds Paratici: «Pirlo diventerà un grande allenatore»

Il dirigente bianconero Fabio Paratici ha spiegato la scelta di affidare la panchina dell'U-23 della Juventus ad Andrea Pirlo. Ecco le sue parole in conferenza. «Questo progetto è nato due anni fa, solo il 20 luglio ci è stato comunicato che potevamo fare la seconda squadra. In quel momento la scelta è caduta su Zironelli che conosceva la categoria. Nella seconda stagione abbiamo scelto Pecchia per cercare di portare appartenenza e ambizione che deve sviluppare un progetto in questo senso. Adesso abbiamo scelto Andrea perché è stato un esempio per come s'interpreta la professione di calciatore e siamo sicuri che lo trasmetterà anche come allenatore. Pensiamo abbia tutte le caratteristiche per fare una carriera da grande allenatore».
- di Redazione SkySport24

Napoli, De Laurentiis saluta Milik: «Andrà via»

Il presidente del Napoli commenta il futuro di Arek Milik ai nostri microfoni: «E’ sul mercato da sempre perché da quando lo conosco gli dico allunghiamo? allunghiamo? e lui ti guarda e non favella. Allora devi prendere atto che deve andare via. Andrà via però al miglior offerente, non si fanno sconti a nessuno altrimenti rischierà di restare a Napoli e probabilmente non rientrerà nelle scelte dell’allenatore». ​
- di Redazione SkySport24

De Laurentiis: «Osimhen investimento da oltre 100 mln»

Il numero uno del Napoli parla a Sky Sport e spiega l'acquisto di Viktor Osimhen: «Lo seguivamo da tempo, lo volevano Gattuso e Giuntoli che mi hanno convinto a fare questo sacrificio da 70 milioni, con 10 di bonus arriviamo a 80 e se consideriamo i vari stipendi superiamo abbondantemente i 100 milioni. E' un giocatore dal quale non ci aspettiamo tutto e subito, non è un giocatore da 25/30 gol ma dovrebbe esprimere un gioco straordinario per la squadra, segnando gol e facendone fare». 
- di Redazione SkySport24

Napoli, De Laurentiis: «Osimhen avrà la numero 9»

Il presidente del Napoli commenta l'arrivo di Viktor Osimhen dal Lille in un'intervista esclusiva a Radio Kiss Kiss: «Siamo felici del suo arrivo, ragazzo incantato da Partenope. Avrà la maglia numero 9». 
- di Redazione SkySport24

Il Lille prende Burak Yilmaz 

Il sostituto di Viktor Osimhen al Lille sarà Burak Yılmaz, attaccante 35enne che arriva da un'ottima stagione al Besiktas in cui ha segnato 13 gol in 25 partite. Arriva in città nelle prossime ore, per domani sono previste le visite mediche. Firma un biennale.
- di Redazione SkySport24

Brescia, Gastaldello annuncia il ritiro

Quella contro la Sampdoria, di cui è stato anche capitano, sarà l'ultima partita da calciatore per Daniele Gastaldello. Il difensore del Brescia ha annunciato in conferenza stampa di aver deciso di ritirarsi da calciatore.
- di Redazione SkySport24

Napoli-Osimhen, le cifre dell'operazione

Con il tweet del presidente De Laurentiis, è arrivata anche l'ufficialità del trasferimento di Victor Osimhen al Napoli. Il club azzurro pagherà 50 milioni di euro più 7/8 di bonus legati al rendimento in Champions nei prossimi anni della squadra di Gattuso. Nell'operazione rientra anche il cartellino di Claudio Manzi, difensore classe 2000 che va in Francia, così come nel discorso può essere coinvolto Orestis Karnezis.
- di Redazione SkySport24

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE