Juventus, ritiro "facoltativo" alla Continassa: l'arrivo dei giocatori convocati

Serie A

Oggi, 24 agosto 2020, inizia ufficialmente l'era Pirlo con un ritiro "aperto". Il nuovo allenatore della Juve al termine del primo allenamento dà la possibilità di dormire presso il J-Hotel collegato alla Continassa oppure ognuno a casa propria. Martedì alle 15 la conferenza dell'allenatore

JUVE, LA CONFERENZA LIVE DI PIRLO

FOTO. PRIMO GIORNO PER LA JUVE DI PIRLO E CR7

Inizia la nuova era, quella di Andrea Pirlo. 24 agosto 2020: una data in un certo senso storica per il nuovo allenatore della Juve e per lo stesso mondo bianconero. Prima giornata di ritiro a Torino per i campioni d’Italia: mattinata di visite mediche per i nuovi, i rientri e non solo (Kulusevski, Romero, Perin, Ramsey), con la presenza al "J Medical" anche dello stesso Pirlo e di Tudor, fresco di nomina come vice allenatore. Presenti quasi un centinaio di tifosi. Nel pomeriggio di martedì 25 agosto Pirlo incontrerà i giornalisti: una conferenza che potrete seguire su Skysport.it e su Sky Sport 24.

Un ritiro "aperto"

La particolarità è che il ritiro è un po' facoltativo, nel senso che chi vuole ha una camera pronta al J-Hotel collegato alla Continassa e chi vuole può tornare a casa per dormire. Quindi è un ritiro aperto, inizia una preparazione per la stagione.

Nel pomeriggio il primo allenamento

approfondimento

La Juve comincia la stagione, Tudor vice di Pirlo

Nel pomeriggio il momento più atteso. Allo Juventus Training Center della Continassa (la Juve svolgerà qui tutta la preparazione), Pirlo dirigerà il primo allenamento. Un battesimo certamente da ricordare: il primo incontro con il gruppo, la prima giornata di lavoro sul campo, alla guida di una squadra che fatto parte della sua storia da giocatore (2011-15, 4 scudetti, 2 supercoppe italiane e 1 coppa Italia) e che adesso, da allenatore, spera di replicare in fatto di gioie e successi. Rivedrà vecchi compagni (Buffon, Bonucci e Chiellini) e avrà il primo contatto con Cristiano Ronaldo, ancora una volta la pedina fondamentale da dove ripartire per dare la caccia ai grandi obiettivi della prossima stagione. 

tifosi Juve davanti all'entrata dello JMedical