Ibrahimovic Milan, nuovo numero di maglia: avrà la 11. Il post su Instagram

Serie A

L'attaccante svedese resterà al Milan. Ibra ha pubblicato su Instagram una foto in maglia rossonera nella quale svela che sarà l'11 il suo nuovo numero di maglia. Un numero che aveva portato fortuna ad Ibra nella precedente esperienza rossonera, quando conquistò scudetto e Supercoppa italiana

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

La storia tra Ibrahimovic e il Milan continua. L'accordo per il rinnovo è ormai stato trovato e, in attesa dell'annuncio ufficiale, a confermare la notizia è lo stesso attaccante svedese. Su Instagram, infatti, ha pubblicato una sua foto con la maglia rossonera, ma con un'interessante particolarità: il numero 21 è stato modificato sostituendo il 2 iniziale con un altro 1 e componendo il numero 11. Zlatan Ibrahimovic, quindi, in modo semplice, ma geniale, ha svelato anche quale maglia indosserà nella prossima stagione, togliendo ogni dubbio a tifosi e curiosi. E, ad accompagnare questa foto, c'era una frase delle sue: “Come ho detto, mi sto solo scaldando”. Parola di Ibra. 

Ibra voleva l'11 anche a gennaio ma...

Zlatan Ibrahimovic avrebbe voluto indossare la maglia numero 11 anche lo scorso gennaio. Al momento del suo arrivo però era già occupata da Fabio Borini, che ironia della sorte fu ceduto solamente due giorni dopo al Verona. Nel frattempo era stato già ufficializzata la scelta della maglia numero 21, e così Ibra ha dovuto attendere 8 mesi per poter riprendere il suo vecchio numero con il quale conquistò lo scudetto e la Supercoppa Italiana nel 2011.

Le cifre del rinnovo

leggi anche

Ibra resta al Milan, accordo per il rinnovo

L'intesa per la permanenza di Zlatan Ibrahimovic al Milan è ormai stata raggiunta. I rossoneri considerano lo svedese centrale nel progetto, aspetto fondamentale per convincerlo a restare. E, a dimostrazione di ciò, la società ha fatto anche un grosso sforzo economico per accontentarlo, aumentando la quota fissa dell'ingaggio e praticamente annullando i bonus. Ibra guadagnerà 7 milioni di euro netti nella prossima stagione, la cifra richiesta inizialmente. Accordo raggiunto, nel weekend è atteso il ritorno dello svedese a Milano con tanto di firma e annuncio ufficiale.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche