Atalanta, 3 positivi al Coronavirus. Inizia il raduno: non c'è Ilicic

Serie A

La società ha comunicato che tre calciatori sono risultati positivi al tampone: tutti asintomatici, sono già in isolamento. Inizia il raduno a Zingonia: tra i convocati non c'è Ilicic. Gomez: "L'obiettivo è portare la squadra in Europa e migliorarci, ma sarà durissima"

Una notizia poco positiva per l’Atalanta nel giorno della ripresa degli allenamenti in vista della prossima stagione. Come comunicato dal club "nei test anti-covid, eseguiti in previsione del raduno della Prima Squadra, sono stati riscontrati tre casi di positività al tampone. I calciatori in questione sono asintomatici, già in isolamento fiduciario e sotto il controllo dell’ATS". Atalanta che non ha voluto dunque svelare i nomi dei tre tesserati positivi al Coronavirus.

26 convocati per il raduno: assente Ilicic

leggi anche

Ilicic torna in Slovenia: ha problemi personali

Squadra che dunque si è radunata quest’oggi al centro sportivo di Zingonia per dare ufficialmente il via alla nuova stagione sportiva 2020/2021 che vedrà la squadra allenata da Gasperini impegnata nuovamente in Champions League, dopo l’eliminazione ai quarti di finale contro il Psg nella passata edizione della competizione.  Tra i 26 convocati nerazzurri non c’è Josip Ilicic, questo l’elenco completo:

 

Portieri: Carnesecchi Marco (in Nazionale – Italia U21: disponibile dal 9/9), Dajcar Matevz, Gollini Pierluigi, Rossi Francesco, Sportiello Marco; Difensori: Caldara Mattia (in Nazionale – Italia: disponibile dall’8/9), DjimsitI Berat (in Nazionale – Albania: disponibile dall’8/9), Guth Rodrigo, Palomino Josè, Šutalo Bosko (in Nazionale – Croazia U21: disponibile dall’8/9), Toloi Rafael; Esterni: Bellanova Raoul, Castagne Timothy (in Nazionale – Belgio: disponibile dal 9/9), Gosens Robin (in Nazionale – Germania: disponibile dal 7/9), Hateboer Hans (in Nazionale – Olanda: disponibile dall’8/9), Reca Arkadiusz; Centrocampisti: Da Riva Jacopo, De Roon Martin (in Nazionale – Olanda: disponibile dall’8/9), Freuler Remo, Malinovskyi Ruslan (in Nazionale – Ucraina: disponibile dal 7/9), Pašalić Mario (in Nazionale – Croazia: disponibile dal 9/9), Pessina Matteo; Attaccanti: Colley Ebrima, Gomez Alejandro, Muriel Luis, Zapata Duván.

Gomez: "L'obiettivo è l'Europa"

approfondimento

Atalanta, ufficiale Miranchuk: "Realizzo un sogno"

In occasione della prima giornata di raduno, Alejandro Gomez ha parlato ai microfoni ufficiali del club: "Gli obiettivi sono sempre gli stessi, anche se migliorare rispetto alla stagione scorsa sarà durissima - ha spiegato il Papu -. Col mister siamo carichi per ripartire. Dobbiamo migliorarci, portare la squadra in Europa e far godere i nostri tifosi che ci mancano da prima del lockdown. Sarà un'annata di grandi successi. L'Atalanta è cresciuta come la città, come i tifosi: una volta lottava per salvarsi, adesso è tra le migliori d'Europa". Nella mente del capitano è ancora fresco il ricordo del grande cammino svolto in Champions nell'edizione da poco conclusa: "È stata una soddisfazione grandissima, un grazie va a compagni e staff - ha concluso -. Un'annata fantastica, vissuta fino all'ultimo momento. Ovunque, anche in Argentina, si parla di come giochiamo e dei tanti gol che facciamo, è un grande orgoglio. La partita che ricorderò sempre è quella con la Dinamo Zagabria a San Siro perché ho segnato e ci ha dato la possibilità di provare a qualificarci".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche