Aurelio De Laurentiis ha il coronavirus: positivo il presidente del Napoli

Serie A
©Ansa

Il presidente del Napoli è risultato positivo al Covid-19 dopo il tampone effettuato nella giornata di ieri (mercoledì), lo ha comunicato il club attraverso il proprio sito ufficiale. Sempre ieri De Laurentiis - prima di conoscere l'esito del test - aveva partecipato all'assemblea di Lega a Milano insieme agli altri presidenti di Serie A. Nel pomeriggio di giovedì 10 settembre ha lasciato Capri per tornare a Roma dove si curerà

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è risultato positivo al coronavirus dopo il test effettuato nella giornata di mercoledì 9 settembre. Lo ha comunicato lo stesso club attraverso il suo sito ufficiale  le sue pagine social. Sempre mercoledì De Laurentiis - prima di conoscere l'esito del test - ha partecipato all’assemblea di Lega che si è tenuta a Milano insieme agli altri presidenti dei club di Serie A. Dopo l'assemblea è rientrato a Capri, da dove era partito la mattina stessa (e che ha lasciato giovedì per tornare a Roma dove si curerà). La decisione di sottoporsi al test era stata presa dopo le positività di alcuni contatti diretti del presidente. Anche il gruppo prima squadra si è sottoposto a un giro di tamponi questa mattina (giovedì) a Castel Volturno, ma si tratta di test di routine già previsti precedentemente alla notizia della positività di De Laurentiis. Il programma di allenamenti ed amichevoli del Napoli, per ora, resta invariato. Oggi, venerdì 11 settembre, giocherà l'amichevole al San Paolo contro il Pescara, domenica quella con lo Sporting a Lisbona.

Benevento: "Presidente Vigorito in isolamento"

Comunicato del Benevento dopo la notizia della positività di De Laurentiis: "Il presidente Oreste Vigorito, nella mattinata di ieri, ha partecipato a Milano all’assemblea di Lega A, al termine della quale è stato invitato dal presidente De Laurentiis a tornare a Napoli con il suo aereo privato. Accettato l’invito, hanno fatto rientro a Capodichino. Solo stamattina alle 6,50 il presidente Vigorito ha ricevuto la comunicazione dalla Lega Calcio della positività al Covid-19 di De Laurentiis. Ha subito provveduto ad informare il suo medico e a mettersi in quarantena cautelativa, in isolamento, nella sua abitazione. Effettuerà domani il tampone e resterà in attesa dell’esito secondo i termini di legge. Il presidente Vigorito, che è in ottime condizioni fisiche ed è tranquillissimo anche perché nei contatti avuti con De Laurentiis ha sempre rispettato le distanze utilizzando la mascherina, ha annullato gli impegni di lavoro programmati e si scusa con tutti gli organi di stampa che avrebbero voluto intervistarlo, ma preferisce evitare ulteriori dichiarazioni al di là del comunicato ufficiale della società. Ringrazia, infine, tutti coloro, i tantissimi tifosi in particolare, che in queste ore gli stanno facendo arrivare attestati di solidarietà”.

 

Presidenti e dirigenti presenti in Lega: la situazione

Vigorito non è l’unico presidente di Serie A in isolamento. Anche gli altri partecipanti all’Assemblea di mercoledì hanno fatto il tampone o dovranno farlo nelle prossime ore. Sono in isolamento in attesa del risultato del test anche il direttore generale della Fiorentina Joe Barone, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, l’amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, il presidente del Parma, Pietro Pizzarotti e l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali. Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, il presidente del Crotone, Gianni Vrenna, il presidente dello Spezia, Stefano Chisoli, il presidente del Verona, Maurizio Setti e il CEO della Roma, Guido Fienga, hanno comunicato di non aver avuto contatti con De Laurentiis ma sono comunque in attesa del risultato del test. Tamponi anche per il vice-presidente dell’Udinese, Stefano Campoccia, e per tutta la squadra friulana e per l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, che si è già sottoposto al test e attende il risultato. Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini e il presidente del Torino, Urbano Cairo hanno fatto sapere che si stanno attenendo ai protocolli. Nessuna comunicazione da parte dell'Atalanta. 

 

Lega Serie A: "Presidente Dal Pino in isolamento"

Il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino ha deciso di porsi in isolamento seguendo le indicazioni previste dal protocollo sanitario. Lo rende noto la Lega Serie A in seguito alla positività al Covid del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: la notizia è stata segnalata dallo stesso De Laurentiis alla Lega, che ha "prontamente informato tutti i partecipanti all'Assemblea generale, svoltasi ieri nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 e del distanziamento sociale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche