Probabili formazioni di Benevento-Inter

Serie A

Tanti cambi per Conte: Sanchez favorito su Lautaro Martinez per affiancare Lukaku, possibile chance dal primo minuto per Vidal. Inzaghi può contare sul neo-acquisto Iago Falque. Calcio d'inizio alle 18, diretta su Sky Sport Serie A

BENEVENTO-INTER LIVE

Benevento e Inter hanno esordito vincendo le rispettive partite previste per la seconda giornata di campionato, entrambe in rimonta. I giallorossi di Pippo Inzaghi hanno compiuto una vera e propria impresa a Marassi contro la Sampdoria di Ranieri: sotto di due reti al 18', si sono poi imposti per 3-2 con la doppietta di Caldirola e il gol decisivo di Gaetano Letizia. Ancor più emozionante il 4-3 con cui l'Inter ha battuto la Fiorentina: sotto di un gol, i nerazzurri si sono portati sul 2-1 per poi andare sotto 2-3, ribaltando tutto nel finale con le reti di Lukaku e D'Ambrosio. Al Vigorito, alle ore 18, queste due squadre si affronteranno per il recupero del primo turno. Diretta sul canale 252 di Sky.

Benevento, tra i convocati c'è Iago Falque

approfondimento

Benevento Inter, tutto quello che c'è da sapere

Pippo Inzaghi potrebbe cambiare un solo uomo rispetto all'undici di partenza della gara contro la Samp. C'è infatti un ballottaggio tra Maggio e Barba per una maglia da titolare, per completare la linea difensiva a quattro con Letizia, Glik e Caldirola. Il difensore eroe della sfida con la Samp, autore di una doppietta al debutto in A, affronterà il club in cui è cresciuto, formandosi prima di maturare nella sua esperienza all'estero. In mezzo al campo Hetemaj si candida per un posto dal primo minuto, facendo concorrenza a Schiattarella, Dabo e Ionita. In avanti Insigne e Caprari pronti a supportare Moncini. Convocato il nuovo acquisto Iago Falque, che indosserà la maglia numero 44.

 

BENEVENTO (4-3-2-1) Probabile formazione: Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Barba; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Caprari; Moncini. All. Inzaghi Filippo

Inter, Nainggolan resta a Milano

leggi anche

Nainggolan out per Benevento: ha la faringite

Contro la Fiorentina, Antonio Conte ha cambiato la partita con le sostituzioni. In questa occasione l'allenatore nerazzurro potrebbe modificare la formazione di partenza con ben sette uomini nuovi, premiando alcuni tra i calciatori che hanno dato una marcia in più nel finale della scorsa gara. Il primo cambio dovrebbe essere in avanti, con Sanchez favorito su Lautaro Martinez per affiancare Lukaku. Sulla trequarti, invece, potrebbe trovare spazio Sensi al posto di Eriksen. In mediana Gagliardini sostituirà Brozovic, con Vidal favorito su Barella. Sugli esterni spazio ad Hakimi e Young, mentre in difesa sono sicuri di un posto de Vrij e Kolarov con Skriniar in vantaggio su D'Ambrosio. Non prenderà parte alla trasferta di Benevento Radja Nainggolan, a causa di una faringite.

 

INTER (3-4-1-2) Probabile formazione: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal, Gagliardini, Young; Sensi; Sanchez, Lukaku. All. Conte

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche