Verona, Barak positivo al coronavirus: è asintomatico

Serie A
©LaPresse

Il centrocampista dell'Hellas è risultato positivo al coronavirus in seguito ai test svolti con la Repubblica Ceca. Il Verona fa sapere che il giocatore è asintomatico, le sue condizioni quindi non preoccupano

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Nuovo caso di coronavirus in Serie A: si tratta di Antonin Barak, centrocampista del Verona, che dopo gli esami svolti con la nazionale ceca è risultato positivo al Covid-19. Il club ne ha dato notizia attraverso un comunicato diramato sul proprio sito ufficiale: "Hellas Verona FC comunica che Antonin Barák è risultato positivo al Covid-19 in seguito ai test effettuati durante il ritiro della Nazionale della Repubblica Ceca. Il calciatore è totalmente asintomatico e seguirà le procedure previste dal protocollo sanitario". Le condizioni del giocatore, dunque, al momento non destano preoccupazioni.

La stagione di Barak

vedi anche

Roma, caso Diawara: appello rinviato al 4 novembre

Barak è passato in prestito all'Hellas Verona dall'Udinese lo scorso 17 settembre. Da quel momento, ha disputato tutte e tre le partite giocate dalla squadra di Juric: contro la Roma è subentrato a partita in corso, poi è partito titolare sia contro l'Udinese che contro il Parma totalizzando 172 minuti in tre presenze.