Roma, Calafiori positivo al coronavirus: squadra in isolamento

Serie A
©LaPresse

Il giovane terzino è asintomatico, mentre tutti gli altri tamponi del gruppo squadra sono risultati negativi: i giallorossi di Fonseca restano comunque in isolamento a Trigoria per motivi precauzionali

CORONAVIRUS: DATI E NEWS IN DIRETTA

Nuovo caso di coronavirus tra le file della Roma: Riccardo Calafiori è risultato positivo all'ultimo ciclo di tamponi. Lo ha reso noto lo stesso terzino classe 2002, sul proprio profilo Instagram: "Purtroppo sono risultato positivo e ora dovrò osservare il periodo di quarantena. Ci tengo comunque a rassicurare i miei amici e le persone che mi seguono, fortunatamente mi sento bene e non vedo l’ora di tornare in campo. Nel frattempo per qualche partita farò il tifo da casa".

Giallorossi in isolamento fiduciario

leggi anche

Fonseca: "Avrei tenuto Florenzi, ma ha scelto il Psg"

Tutti gli altri tamponi del gruppo squadra hanno dato invece esito negativo. Ma come da protocollo, la Roma ha messo in regime di isolamento calciatori e staff nel centro sportivo di Trigoria, per motivi precauzionali. La squadra di Fonseca eviterà così di avere contatti con il mondo esterno, ma potrà comunque allenarsi e disputare le partite, compresa quella in programma domenica contro il Benevento. In mattinata è previsto comunque un ulteriore ciclo di tamponi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche