Bologna-Cagliari, Mihajlovic: "Mandzukic? Non voglio fare le cose tanto per fare"

Serie A

L'allenatore serbo del Bologna ha chiuso la porta all'arrivo di Mario Mandzukic: "Mai sentito parlarne, non ci sono giocatori svincolati che vanno bene per noi". Poi un consiglio al gruppo: "I ragazzi si devono parlare di più, essere più compatti e lavorare mentalmente"

BOLOGNA-CAGLIARI LIVE

Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Cagliari. Il Bologna ha perso per infortunio anche Santander, che non sarà a disposizione per quattro mesi. Ma l'allenatore serbo ha chiuso la porta allo svincolato Mario Mandzukic: "Non lo vogliamo, mai sentito parlarne, poi uno grande e grosso così ci mette del tempo per entrare in forma. Tanto vale aspettare gennaio. Prendere per prendere non mi va, comprare tanto per comprare non ha senso. Sugli svincolati non ci sono giocatori che andrebbero bene, per ora restiamo così". Sul momento della squadra: “L’identità di squadra l’abbiamo ma questi ragazzi si devono parlare di più. Comunicare. Stanno tutti sui social, sempre. Noi nei nostri ritiri stavamo insieme e giocavamo a carte, ora stanno sui social. Poi serve maggior concentrazione, voglia, rabbia, dare qualcosina in più. Devono essere più compatti e lavorare mentalmente, risolvendo insieme le difficoltà, senza arrendersi”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche