Bologna-Cagliari 3-2: doppietta di Barrow e gol di Soriano. Mihajlovic torna alla vittoria

La squadra di Mihajlovic, trascinata da una doppietta di Barrow, torna alla vittoria dopo tre giornate a secco di punti. Ottimo approccio dei sardi, in gol al quarto d'ora grazie a Joao Pedro, poi il Bologna pareggia a fine primo tempo con l’attaccante gambiano. In avvio di ripresa Simeone riporta avanti i suoi, ma arriva la rimonta dei padroni di casa firmata da Soriano e ancora Barrow. Cagliari ko dopo due successi di fila

BOLOGNA-CAGLIARI 3-2 (Highlights - Pagelle)

15' Joao Pedro (C), 45', 56' Barrow (B), 47' Simeone (C), 52' Soriano (B)
 

Una vittoria per allontanare lo spettro di una crisi. Il Bologna ritrova i tre punti in campionato – dopo tre gare a secco – e un grande Musa Barrow, autore della doppietta decisiva a cavallo tra i due tempi. Era dallo scorso luglio che il gambiano non lasciava il segno. Due gol che ribaltano e stendono il Cagliari, protagonista di una prova dai due volti: manovra offensiva che mette in mostra meccanismi sempre più oliati ed esalta ancora i numeri in zona gol del duo Joao Pedro-Palacio, ma la cui efficacia è ridotta da un calo di attenzione che costa troppo caro. Come tra il 52’ e il 56’, quando la squadra di Mihajlovic realizza l’uno-due che vale i tre punti a favore dei rossoblù. Gli emiliani, con Soriano ancora a segno, non risolvono i loro problemi difensivi ma strappano alla fine un 3-2 fondamentale per invertire la marcia di questa stagione e ritrovare l’entusiasmo perduto.

Cagliari avanti due volte, Barrow firma la rimonta

Mihajlovic conferma il suo 4-2-3-1, con Tomiyasu che gioca da centrale di difesa, mentre Orsolini, Soriano e Barrow formano il tridente offensivo alle spalle dell'unica punta Palacio. Di Francesco si schiera a specchio e sceglie gli stessi 11 che hanno battuto Torino e Crotone, con Nandez sulla linea della trequarti insieme a Joao Pedro e Sottil, in appoggio a Simeone. Ottimo l’approccio al match del Cagliari, subito pericoloso con il tiro alto di Rog e con il destro sul primo palo di Joao Pedro (entrambi apparecchiati da un ispirato Nandez), bloccato da Skorupski. La risposta del Bologna, invece, arriva sulla giocata personale di Barrow, autore di uno splendido tunnel prima della conclusione non troppo impegnativa per il portiere. L’atteggiamento dei sardi, però, è più convincente e al quarto d’ora viene premiato: palla recuperata in mezzo al campo e manovra veloce che vede Sottil restituire a Joao Pedro il pallone dell’1-0. La zampata del brasiliano vale il vantaggio e il quarto centro consecutivo per lui in campionato. Orsolini, su punizione, e Svanberg, con un tiro da fuori, provano a dare la scossa ai compagni ed effettivamente la squadra rossoblù cresce alla distanza. Soriano schiaccia a lato da buonissima posizione, poco dopo è un super Cragno a negare a Palacio la gioia del gol dal limite. A ridosso dell’intervallo il Bologna trova il meritato pari. Transizione veloce di Soriano che scarica sulla sinistra per Barrow, bravo a sua volta a rientrare verso il centro e incastrare la sfera all’incrocio calciando a giro.

Anche il secondo tempo inizia all’insegna delle emozioni, con il Cagliari che si riporta subito avanti. Zappa sterza e supera il suo avversario in area, prima di appoggiare per il destro a incrociare di Simeone. La reazione rossoblù, questa volta, arriva presto e al 52’ è già 2-2. La firma è del solito Soriano che rifila un rasoterra vincente, dai 20 metri, alle spalle di Cragno. Passano quattro giri di orologio e il Bologna completa la rimonta. Praticamente dalla stessa posizione, ma dal centro-sinistra, Barrow fa partire un destro secco sul palo lontano che vale la doppietta personale. I sardi accusano il colpo e la stanchezza, così Di Francesco decide di giocarsi le carte Ounas e Pavoletti. I due neo-entrati creano subito un paio di situazioni pericolose, poi è l’ex Napoli a mettersi in proprio sulla sponda di Joao Pedro e sfiorare la rete con un tiro in diagonale, in caduta, deviato in corner da Skorupski. Il forcing finale degli ospiti non crea ulteriori minacce dalle parti del polacco e sul suo rinvio arriva il triplice fischio che decreta la fine. Il Bologna vince 3-2 e si rimette sulla strada giusta per il prosieguo del campionato.

TABELLINO

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg (82' Dominguez); Orsolini, Soriano, Barrow (89' Vignato); Palacio (82' Denswil). All. Mihajlovic
 

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa (70' Faragò), Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin (86' Cerri), Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil (63' Ounas); Simeone (70' Pavoletti). All. Di Francesco

Ammoniti: Lykogiannis (C), Joao Pedro (C), Danilo (B), Cragno (C), De Silvestri (B), Schouten (B)

1 nuovo post
FINISCE QUI! BOLOGNA-CAGLIARI 3-2!
- di fabrizio.moretto.1992
93' - Forcing finale del Cagliari alla ricerca del pari
- di fabrizio.moretto.1992
Espulso!
92' - Espulso un componente della panchina del Bologna per proteste
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Cinque minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
89' - Sostituzione per Mihajlovic: esce Barrow, entra Vignato
- di fabrizio.moretto.1992
87' - Orsolini prova a far male su punizione, ma il suo mancino sorvola la traversa
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
86' - Di Francesco con due punte per questo finale: entra, infatti, Cerri al posto di Marin
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
82' - Doppio cambio per Mihajlovic: fuori Palacio e Svanberg, dentro Denswil e Dominguez
- di fabrizio.moretto.1992
79' - Skorupski salva su Ounas! Sponda di Joao Pedro per l'inserimento dell'ex Napoli che riesce a calciare, in caduta, in diagonale: il portiere si allunga e mette in corner
- di fabrizio.moretto.1992
76' - Entriamo nel quarto d'ora finale: il Cagliari sta producendo il massimo sforzo per arrivare al pari
- di fabrizio.moretto.1992
73' - Ancora Cagliari minaccioso sull'asse Ounas-Pavoletti, ma il tiro in anticipo dell'attaccante termina a lato
- di fabrizio.moretto.1992
72' - Lo stesso Danilo accusa qualche problema fisico e lascia i suoi momentaneamente in 10
- di fabrizio.moretto.1992
71' - Ci prova subito Pavoletti! Ounas scappa via sulla destra e trova un ottimo cross al centro per il tuffo dell'attaccante, deviato in corner dall'intervento decisivo di Danilo
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
70' - Doppio cambio per Di Francesco: fuori Simeone e Zappa, dentro rispettivamente Pavoletti Faragò
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
68' - Altro giallo: è per Schouten
- di fabrizio.moretto.1992
67' - Cragno para su Barrow! Bella palla filtrante di Orsolini per il destro violento dell'attaccante, respinto dal portiere dei sardi
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
65' - Fallo di De Silvestri su Nandez e giallo anche per l'ex Toro
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
63' - La prima mossa dalla panchina di Di Francesco è Ounas: gli lascia il posto Sottil
- di fabrizio.moretto.1992
61' - Mancino di Hickey dalla distanza che non inquadra lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
60' - Ci prova ancora Barrow, ma questa volta colpisce male al volo con l'esterno destro e la palla scivola in rimessa laterale
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche