Sampdoria-Genoa 1-1: gol e highlights. Scamacca risponde a Jankto

©Ansa

Il derby si decide nel primo tempo: al 23' una magia di Jankto sblocca il match, ma nel giro di cinque minuti arriva il pari di Scamacca al primo gol in A. Nei primi quarantacinque minuti chance anche per Zapata e Rovella sponda Genoa. Nella ripresa un palo di Keita e un errore sulla ribattuta a porta vuota di Damsgaard sponda Samp. Ranieri sale a 10 punti in classifica, Maran a quota 5

SAMPDORIA-GENOA 1-1 (Highlights - Pagelle)

23' Jankto (S), 28' Scamacca (G)

 

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Jankto (84' Leris), Thorsby, Ekdal (66' Adrien Silva), Damsgaard (74' Candreva); Ramirez (66' Verre); Quagliarella (66' Keita). All. Ranieri

GENOA (4-3-2-1): Perin; Biraschi, Goldaniga, Zapata, Criscito (77' Pellegrini); Lerager (86' Radovanovic), Badelj (73' Behrami), Rovella; Pandev, Zajc (86' Melegoni); Scamacca (73' Pjaca). All. Maran

Ammoniti: Quagliarella (S), Goldaniga (G), Thorsby (S), Ekdal (S), Jankto (S), Bereszynski (S)

 

Jankto e poi Scamacca: il derby in cinque minuti. Finisce in parità come non accadeva dal novembre del 2018. Tutto nel primo tempo dove fa meglio il Genoa. Meglio invece la Samp nella ripresa. Una parità anche di occasioni da gol che riflette l'1-1 del tabellino. Protagonisti Jankto (in dubbio panchina nella vigilia in caso di recupero di Candreva) e Scamacca, che segna alla prima da titolare in A il proprio primo gol in A. E, a 21 anni e 305 giorni, diventa il più giovane marcatore del Genoa in un derby dai tempi di Galante (era il 1994) e il più giovane in generale da Icardi (nel 2012). Il risultato è un punto che conferma la bella classifica della squadra di Ranieri, mentre il Genoa sale a quota 5.

La partita

Nella Sampdoria non gioca dal 1' Candreva, comunque in panchina, con proprio Jankto titolare sulla destra nel 4411, con Ramirez alle spalle di Quagliarella. La vera novità, dal punto di vista delle scelte dei due allenatori, è però quella sulla sponda rossoblù, con Maran che vira dalla difesa a tre al 4321 ad albero di natale: conferme per il classe 2001 Rovella in mezzo e Zajc più Pandev alle spalle di Scamacca. Proprio due volti chiave delle formazioni ufficiali saranno protagonisti nel primo tempo. Dopo tanti duelli, ritmi alti, fuochi d'artificio sopra il Ferraris e un fumogeno "paracadutato" in campo, è proprio Jankto a sbloccare al 23' con una magia da fuori (con proteste rossoblù per un presunto fallo su Pandev a inizio azione). La risposta del Genoa però non si fa attendere: Zapata stacca (sarà in realtà Thorsby a toccare verso la propria porta) ma Audero gli nega il pari, realtà appena cinque minuti dopo con Scamacca in area. Per lui primo gol nella sua prima presenza da titolare in Serie A e primo giocatore nato dopo l'1 gennaio 1997 a segnare un gol in un derby di Genova in campionato. Poi anche una chance per Rovella dal limite e un po' di nervosismo "da derby" nel finale di frazione. Intervallo.

 

Nella ripresa nessuna sostituzione in avvio, ma uno scambio di posizione sì: Ranieri inverte gli esterni con Jankto a sinistra e Damsgaard a destra. È proprio la Samp a iniziare meglio il secondo tempo, orfano di vere occasioni per i primi venti minuti. Dunque i cambi veri e propri: dentro Adrien Silva, Keita e Verre per Ekdal, Quagliarella e Ramirez. E la sostituzione porta subito effetti sperati: proprio Keita colpisce il palo dal limite, con Damsgaard che manda fuori a porta vuota sulla ribattuta (calciando frettolosamente). Dunque dentro Pjaca e Behrami da una parte e Candreva dall'altra. Leris, Pellegrini, Radovanovic e Melegoni sono gli ultimi cambi. Ancora Keita va al tiro al 78' (parato), mentre sul fronte opposto spreca una ripartenza Pjaca. Il finale non regala emozioni o colpi di scena: è 1-1.

1 nuovo post

Sampdoria e Genoa non pareggiavano un derby di Serie A da novembre 2018 (1-1 anche in quel caso).

- di marcosal93
FINISCE QUI! 1-1 NEL DERBY TRA SAMP E GENOA
- di marcosal93
90' - Tre di recupero. 
- di marcosal93
89' - Ci prova Radovanovic dai 20 metri (dal centro destra) col destro: diagonale sul secondo palo largo di molto. 
- di marcosal93
88' - Candreva al tiro dal limite, defilato sulla sinistra, col mancino, pressato. Palla fuori. 
- di marcosal93
Ammonito!
86' - Giallo a Bereszynski per un fallo tattico. 
- di marcosal93
Cambio!
86' - Radovanovic per Lerager e Melegoni per Zajc. Finiti i cambi dalle due squadre. 
- di marcosal93
Cambio!
84' - Leris per Jankto è l'ultima mossa di Ranieri. 
- di marcosal93
82' - Pellegrini ferma Adrien Silva dal limite. Punizione da posizione interessante per la Samp. Ma Candreva calcia alto. Poco prima chance sprecata in ripartenza dal Pjaca per il Genoa. 
- di marcosal93
78' - Ancora Keita! Varco centrale e altro tiro dal limite. Para Perin in due tempi. 
- di marcosal93
Cambio!
77' - Luca Pellegrini per Criscito. 
- di marcosal93
Cambio!
74' - Candreva per Damsgaard. 
- di marcosal93
Cambio!
73' - Pjaca per Scamacca e Behrami per Badelj. 
- di marcosal93
72' - Palo di Keita! Poi Damsgaard fuori a porta vuota! Doppia enorme chance per la Samp: l'ex Inter calcia dal limite, defilato sulla destra, e trova il palo (con tocco di Perin). La palla torna dunque in campo verso Damsgaard che deve calciare rapidamente, ma manda fuori con Perin ancora a terra. 
- di marcosal93
68' - Ci prova Scamacca dal limite, ma la palla esce di molto. Era pressato. 
- di marcosal93
Cambio!
66' - Ranieri manda in campo Adrien Silva, Verre e Keita per Ekdal, Ramirez e Quagliarella. 
- di marcosal93
65' - Partita sempre combattuta ma ancora zero vere occasioni da gol in questa ripresa.
- di marcosal93
Ammonito!
60' - Giallo per Jankto, fallo tattico. 
- di marcosal93
59' - Ancora Jankto sulla sinistra: penetrazione fino in area, ma il suo cross la attraversa senza trovare nessuno. Sull'azione seguente suggerimento di Scamacca che "scucchiaia" dal limite per Pandev, chiuso bene dalla difesa della Samp.
- di marcosal93
56' - Cross dalla sinistra di Jankto dalla sinistra: bravo Goldaniga ad intercettare in mezzo e sventare il pericolo. Dalla ripresa Ranieri ha invertito gli esterni: Damsgaard a destra e Jankto a sinistra. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.