Spezia-Atalanta, Gasperini: "Noi in crisi? No, c'è molta distorsione mediatica"

atalanta
©Getty

L'allenatore nerazzurro dopo il pareggio del Manuzzi: "Tecnicamente siamo stati sottotono, ma buone risposte in difesa. Turnover? Per me non esiste, come non esiste una formazione di solo undici calciatori"

JUVE-CAGLIARI LIVE

Solo 0-0 in casa dello Spezia, ripartenza frenata per l'Atalanta. "Ma non era una partita facile e incontravamo una squadra in gran forma", commenta Gian Piero Gasperini nel postpartita ai microfoni di Sky Sport. "Siamo stati poco lucidi sotto porta, ma soprattutto non abbiamo fatto la nostra miglior prestazione dal punto di vista tecnico. Ma siamo stati molto attenti, in fase di non possesso i ragazzi mi sono piaciuti". Dopo tre vittorie nelle prime tre, solamente cinque punti nelle successive cinque gare per i nerazzurri: "Il nostro è un buon percorso", non fa drammi l'allenatore. "Il target dell'Atalanta è sempre quello: c'è molta distorsione mediatica attorno alla nostra squadra e questo crea grosse aspettative. Ma anche oggi non abbiamo fatto turnover, i miei ragazzi sono tutti titolari. Non esiste una rosa che manda in campo sempre gli stessi undici giocatori. Semmai i tempi della pausa per le nazionali sono stati un problema: non è mai successo che i giocatori tornino nei club il venerdì per poi avere la partita il sabato. Ieri ho ritrovato otto calciatori e ne ho dovuti lasciare a casa quattro".

"Novembre? Mese nero che si ripete..."

vedi anche

L'Atalanta non sfonda, solo 0-0 con lo Spezia

Secondo Gasperini è soprattutto il calendario ad aver ridimensionato lo sprint iniziale della sua squadra: "Non mi ricordo nemmeno più la partita contro l'Inter e sono passate appena due settimane", sorride l'allenatore. "Niente precampionato, soste per le nazionali a ritmi serrati. Così è difficile". Poi una battuta sul mese di novembre, che già l'hanno scorso, punti alla mano, ha compromesso il sogno scudetto dell'Atalanta: "Evidentemente c'è qualcosa che si ripete", chiude Gasperini. "Ma quest'anno siamo ripartiti ad ottobre, molto più avanti rispetto al solito. Quindi mi sarei aspettato più avanti anche questo mese nero".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche