Benevento-Juventus 1-1: gol e highlights. Letizia risponde a Morata, espulso nel finale

Senza CR7 la Juventus pareggia a Benevento. Non basta il bel gol del solito Morata (poi espulso a partita finita per proteste, salterà il derby), un altrettanto gran diagonale di Letizia fissa il risultato sull'1-1. Tante chance nel primo tempo per entrambe le squadre, meno nella ripresa. Pirlo manca il sorpasso a Inter e Sassuolo. Inzaghi sale a quota 10 punti

BENEVENTO-JUVE 1-1 (Highlights - Pagelle)

21' Morata (J), 45'+3 Letizia (B)

 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola (33' Maggio, 60' R. Insigne), Barba; Hetemaj, Schiattarella, Improta; Ionita (72' Tello), Caprari (72' Tuia); Lapadula (72' Sau). All. F. Inzaghi

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Danilo, Frabotta; Chiesa (69' Bernardeschi), Arthur (62' Bentancur), Rabiot, Ramsey (62' Kulusevski); Dybala, Morata. All. Pirlo

 

Ammoniti: Maggio (B), Schiattarella (B), F. Inzaghi (B), Cuadrado (J), Glik (B), Barba (B), Improta (B), R. Insigne (B)

Espulsi: Morata (J) a partita finita

 

Non basta il solito Morata. Senza Cristiano Ronaldo (a riposo concordato e neanche partito per Benevento) la Juventus viene fermata sul pari da una bella partita della squadra di Inzaghi. Lo spagnolo segna ancora, l'ottavo gol (con tre assist) che valgono il 48% dei gol totali della Juventus realizzati in questa stagione, ma poi viene espulso nel finale dopo il triplice fischio, in una partita ricca di occasioni nei primi cinquanta minuti e di nervosismo nel finale. Morata non ci sarà (almeno) per il derby contro il Torino (la partita successiva sarà contro il Genoa). Alla sua rete risponde Letizia con un gran destro al volo. Un 1-1 che impedisce a Pirlo il sorpasso a Roma, Inter e Sassuolo e il secondo posto in classifica vicino al Milan, che ora può andare + 6 sui bianconeri. Quota dieci, invece, per Inzaghi, col Benevento imbattuto per due gare di fila in Serie A come non accadeva dall’aprile 2018.

La partita

Nella Juve, senza CR7, sono Dybala e Morata a fare coppia d'attacco. Pirlo ripropone il 442 ma con Kulusevski in panchina: Chiesa più il ritorno di Ramsey sugli esterni. Chi torna ma va solo in panchina è Bonucci, con Danilo ancora centrale con De Ligt. Tante conferme invece per Inzaghi, che ritrova Caprari dopo la squalifica e rilancia come punta Lapadula. Pronti e via - dopo l'omaggio a Maradona - la partita è subito divertente. Il Benevento non rinuncia al proprio gioco, e parte meglio. Barba e Lapadula ci provano, ma è la Juve a pungere alla prima vera chance della partita. Morata, in forma eccezionale, segna con un gran mancino. A quel punto i bianconeri vanno vicini al bis, due volte: Dybala, a colpo sicuro, manda fuori da ottima posizione. Poi Montipò salva su Ramsey. Riscossa Benevento con Lapadula di testa, ma soprattutto nel recupero. Prima Szczesny è decisivo su Schiattarella, ma nulla può sul corner seguente dove Letizia calcia al volo col destro in diagonale trovando il secondo palo-gol (dopo Morata) della partita. Intervallo.

 

Nella ripresa i ritmi restano alti, ma solo per poco. Subito Improta manda fuori di poco un diagonale in area, dunque è il turno di Morata con un colpo di testa largo sotto porta. Ancora lo spagnolo ci prova da fuori, mentre arrivano i primi cambi: Kulusevski e Bentancur per Ramsey e Arthur, mentre nel Benevento dentro Insigne per Maggio (entrato per l'infortunato Caldirola al 33') e poi Tello, Tuia e Sau in un colpo solo, con Inzaghi che vira sul 532. Bernardeschi è l'ultima mossa di Pirlo. E il finale è tesissimo: delle tante occasioni da gol dei primi cinquanta minuti neanche l'ombra, in compenso tensione e nervosismo. Juve alla caccia del gol, Benevento a difendere il pari senza rinunciare alle ripartenze. Di Dybala l'ultima chance a cinque dalla fine con un mancino che Montipò salva in corner. Nella confusione (e nervosismo) generale arriverà anche il rosso per Morata per proteste pochi istanti dopo il triplice fischio.

1 nuovo post
Espulso!
ROSSO PER MORATA PER PROTESTE DOPO IL FISCHIO FINALE, salterà il derby contro il Torino
- di marcosal93
FINISCE QUI! 1-1 TRA BENEVENTO E JUVE!
- di marcosal93
93' - Partita nervosa: contrasto su Morata nell'area del Benevento. Per Pasqua e il Var si prosegue. 
- di marcosal93
91' - Proteste di De Ligt per un contrasto nell'area del Benevento. Per Pasqua e il Var si prosegue. 
- di marcosal93
90' - Iniziano sei minuti di recupero. 
- di marcosal93
85' - Dybala! Occasione Juve! Mancino in area su cross dalla sinistra di Bernardeschi. Para Montipò in corner. 
- di marcosal93
Ammonito!
81' - Giallo per Schiattarella che ferma Rabiot. Ammonito anche Inzaghi per proteste. Partita ora molto nervosa, tante proteste su molti contrasti.
- di marcosal93
75' - Quindici minuti alla fine. Benevento col 532 in campo. Dopo un primo tempo con tante chance, solo due quelle nella ripresa, entrambe nei primissimi minuti. Partita ancora apertissima. E' la Juve che fa la gara alla caccia del vantaggio. 
- di marcosal93
Cambio!
71' - Nel Benevento dentro Tello, Tuia e Sau, fuori Ionita, Caprari e Lapadula.
- di marcosal93
Cambio!
69' - Dentro Bernardeschi per Chiesa.
- di marcosal93
Cambio!
62' - Bentancur e Kulusevski per Arthur e Ramsey. 
- di marcosal93
61' - Botta di Morata dai 25 metri, da posizione centrale. Palla larga non di molto alla destra di Montipò.
- di marcosal93
Cambio!
59' - Dopo il giallo anche il cambio, esce Maggio (che era entrato al 33'), entra Roberto Insigne. Improta fa a fare il terzino. 
- di marcosal93
Ammonito!
59' - Primo giallo del match, è per Maggio
- di marcosal93
51' - Occasione anche per la Juve! Gran palla di Frabotta alle spalle della difesa per Chiesa, che crossa in area dal fondo dalla sinistra. Morata va in anticipo, ma manda fuori di testa da due passi!
- di marcosal93
48' - Subito Improta. Destro in diagonale dalla destra dell'area. Palla larga di poco. 
- di marcosal93
46' - SI RIPARTE SENZA CAMBI 
- di marcosal93

Bella partita al Vigorito. Sblocca Morata al 21' con un gran mancino sull'apertura di Chiesa. Non rinuncia al gioco il Benevento. Per i bianconeri occasioni anche per Dybala e Ramsey vicini al bis. Lapadula sfiora il palo al 36'. Il pari di Letizia arriva nel recupero del primo tempo dopo una grande parata di Szczesny su Schiattarella.

- di marcosal93

La Juventus ha concesso 5 dei suoi 7 gol in questo campionato nel corso del primo tempo.

- di marcosal93

Gaetano Letizia ha segnato in questo campionato gia due reti (9 presenze), tante quante quelle realizzate nelle sue precedenti due stagioni in Serie A (64 presenze).

- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.