Cagliari-Spezia 2-2, gol e highlights: pareggia Nzola su rigore al 94'

SERIE A
©LaPresse

La squadra di Di Francesco accarezza il successo ma viene beffata al 94’ da un rigore segnato da Nzola che chiude il match sul 2-2. Dopo la rete del vantaggio dello Spezia realizzata nel primo tempo da Gyasi, nella ripresa il Cagliari era riuscito a ribaltare il match in 7’ grazie ai gol di Joao Pedro e al colpo di tacco di Pavoletti. Nel recupero l’ingenuità di Klavan che ha regalato il penalty ai liguri per il pari finale

 

CAGLIARI-SPEZIA 2-2 (Highlights - pagelle)

36' Gyasi (S), 51' Joao Pedro (C), 58' Pavoletti (C), 94'  rig. Nzola (S)

 

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Klavan, Carboni (73' Tripaldelli); Marin, Rog; Ounas (77' Faragò), Joao Pedro, Sottil (89' Caligara); Pavoletti (77' Cerri). All. Di Francesco

 

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Salva Ferrer (46' Sala), Terzi (63' Chabot), Erlic, S. Bastoni; Maggiore, M. Ricci (83' Piccoli), Estevez (63' Deiola); Farias, Nzola, Gyasi (80' Agudelo). All. Italiano

 

Ammoniti: Salva Ferrer, Terzi, Estevez, Chabot

 

Onestamente, alla fine, il risultato di parità è quello più giusto. Recrimina il Cagliari, bravo per aver saputo ribaltare un match durante il quale, specie nel primo tempo, la squadra di Di Francesco aveva sofferto la brillantezza dello Spezia. Merito alla squadra di Italiano di averci creduto fino alla fine e di aver strappato un punto importante, in chiave salvezza, alla Sardegna Arena. Il 2-2 è stato frutto di una bella partita, combattuta e ricca di colpi di scena.

 

Formazioni della vigilia confermate dalle scelte ufficiali. Cagliari senza Simeone ma con un redivivo Pavoletti, Spezia in campo con Farias che ha vinto il ballottaggio con Agudelo. La prima frazione di gioco è tutta a firma ligure. Lo Spezia è attento e veloce, pericoloso in attacco e solido in fase difensiva. Farias sfiora per ben due volte il gol con due conclusioni: la prima finita di un soffio a lato, la seconda disinnescata da Cragno. L'unico sussulto per il Cagliari lo porta proprio allo scadere di primo tempo Walukiewicz che di testa sfiora il gol con Provedel pronto a deviare.

 

La ripresa ripropone un Cagliari diverso, agonisticamente più pronto e tatticamente più efficace. Joao Pedro sfrutta un rimpallo vinto per battere in diagonale Provedel che arriva sul pallone ma non può evitare il gol del pareggio. La squadra di Di Francesco ci crede e trova il vantaggio dopo soli 7' dal pari. Bell'azione confezionata da Zappa e Ounas sulla fascia, palla dentro e colpo di tacco vincente di Pavoletti per il vantaggio dei sardi. Lo Spezia sembra accusare il colpo, gli allenatori cambiano gli interpreti per restituire freschezza al gioco. Quando il risultato sembra avviato verso la vittoria per il Cagliari arriva il rigore (procurato da un fallo di Klavan) che Nzola trasforma. Alla fine il risultato è di parità. Un punto che può accontentare entrambe le squadre.

1 nuovo post
La squadra di Di Francesco accarezza il successo ma viene beffata al 94’ da un rigore segnato da Nzola che chiude il match sul 2-2. Dopo la rete del vantaggio dello Spezia realizzata nel primo tempo da Gyasi, nella ripresa il Cagliari era riuscito a ribaltare il match in 7’ grazie ai gol di Joao Pedro e al colpo di tacco di Pavoletti. Nel recupero l’ingenuità di Klavan che ha regalato il penalty ai liguri per il pari finale
- di Redazione SkySport24
Gol!
94' Calcia Nzola, Cragno battuto: 2-2
- di Redazione SkySport24
92' Rigore per lo Spezia
- di Redazione SkySport24
Cambio!
89' Esce Sottil, entra Caligara
- di Redazione SkySport24
88' Cragno salva il risultato, bell'azione di Sala sulla destra, palla in mezzo conclusione al volo di Piccoli ma il portiere del Cagliari devia in angolo
- di Redazione SkySport24
87' Lo Spezia prova ad attaccare alla ricerca del pareggio mentre il Cagliari sembra gestire abbastanza agevolmente il match, la squadra di Italiano ha speso molto
- di Redazione SkySport24
Cambio!
83' Entra Piccoli, esce Ricci
- di Redazione SkySport24
83' Tentativo di Joao Pedro su calcio di punizione, palla tesa e ben indirizzata ma leggermente troppo alta
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
81' Ammonito Chabot per fallo su Cerri
- di Redazione SkySport24
Cambio!
80' Entra Agudelo, esce Gyasi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
77' Entrano Cerri e Faragò, escono Pavoletti e Ounas
- di Redazione SkySport24
Cambio!
73' Esce Carboni, entra Tripaldelli
- di Redazione SkySport24

Gabriele Zappa è il più giovane difensore dei cinque maggiori campionati europei 2020/21 ad aver servito almeno tre assist.

- di Redazione SkySport24
71' Occasione per lo Spezia, da calcio d'angolo buon pallone di Deiola, salta Chabot che impatta di testa ma la palla finisce di poco alta
- di Redazione SkySport24
69' Il Cagliari colpisce in contropiede, bell'azione di Sottil che salta Sala, mette in mezzo un pallone per Ounas che arriva un attimo in ritardo e manda di piatto fuori da posizione molto favorevole
- di Redazione SkySport24

Leonardo Pavoletti ha ritrovato il gol in Serie A dopo quello contro l'Udinese nel maggio 2019

- di Redazione SkySport24
Cambio!
63' Entrano Deiola e Chabot, escono Estevez e Terzi
- di Redazione SkySport24

Joao Pedro (6 reti, due assist) ha preso parte al 50% delle reti realizzate dal Cagliari in questa Serie A; quattro di queste nelle ultime quattro partite del torneo in corso.

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: bellissimo duetto sulla fascia tra Zappa e Ounas, palla in mezzo per Pavoletti che taglia sul primo palo e di tacco beffa ancora Provedel per il vantaggio del Cagliari
- di Redazione SkySport24
Gol!
58' Cagliari in vantaggio: gol di Pavoletti
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.