Juventus-Torino, tutto quello che c'è da sapere sul derby

Serie A
©LaPresse

Curiosità, statistiche e precedenti: tutto quello che c'è da sul derby di Torino tra bianconeri e granata, gara valida per la 10 ^ giornata di Serie A. Juventus-Torino sarà in esclusiva, sabato 5 dicembre alle 18, sul canale Sky Sport Serie A

JUVENTUS-TORINO LIVE

Quando si gioca Juventus-Torino?

La gara tra Juventus e Torino, valida per la 10^ giornata del campionato di Serie A 2020/2021, si giocherà sabato 5 dicembre 2020, alle ore 18 all'Allianz Stadium di Torino.

 

Dove è possibile guardare Juventus-Torino ?

La sfida tra Juventus e Torino sarà visibile in diretta tv esclusiva da Sky sul canale Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite). Telecronaca affidata ad Andrea Marinozzi con commento tecnico di Luca Marchegiani. A bordo campo Giovanni Guardalà e Paolo Aghemo.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

leggi anche

Juve 3^ nel ranking Uefa: superato il Real Madrid

Sono 75 i precedenti tra Juventus e Torino in casa dei bianconeri in Serie A: 39 successi per i bianconeri contro i 16 granata, in una serie chiusa da 20 pareggi. Il Toro non vince un derby esterno contro la Juve nel massimo campionato italiano da aprile 1995. Da allora sono arrivati ​​quattro pareggi e 10 sconfitte. La Juventus è la squadra contro cui il Torino ha perso più partite di Serie A (72) - completano il bilancio 35 successi granata e 43 pareggi. La Juventus è la squadra contro cui il Torino ha perso più partite di Serie A (72 ). Completano il bilancio 35 successi granata e 43 pareggi. Bianconeri imbattuti in 27 delle ultime 28 gare di Serie A contro il Torino (21V, 6N). L'unica sconfitta nel parziale è arrivata nell'aprile 2015: 1-2 con i gol di Matteo Darmian e Fabio Quagliarella per i granata dopo la rete di Andrea Pirlo, oggi allenatore bianconero.

Curiosità

leggi anche

Demiral, lesione muscolare: stop almeno 10 giorni

Questa sarà la prima sfida dall'ottobre 2015 tra Juventus e Torino in Serie A in cui all'inizio della giornata la Juventus non è tra le prime due squadre in classifica o il Torino tra le prime 15.  Occhio al cronometro: in tutti gli ultimi sei derby giocati in casa contro il Torino in Serie A, la Juventus ha sempre segnato almeno un gol dall'80 'in avanti . La squadra allenata da Pirlo ha pareggiato cinque delle prime nove gare di questo campionato: l'ultima stagione di Serie A in cui ha chiuso in parità almeno sei delle prime 10 partite è stata nel 1965/66. Il Torino è invece la squadra che ha incassato più reti in questa A con 22 reti al passivo.Quella di Giampaolo è la squadra di questa Serie A che segna prima il suo primo gol della partita in media (al 21 ') e quella che mediamente subisce dopo la prima rete del match (al 50').

 

Quali giocatori possono essere protagonisti?

approfondimento

CR7 fa 750 in carriera: l'anatomia dei suoi gol

Complicato non pensare a  Cristiano Ronaldo  , un segno in Champions League contro la Dinamo Kiev dopo aver saltato l'ultima partita del campionato a Benevento: il portoghese è a quota 29 gol in Serie A nel 2020 e per la nona volta in carriera può arrivare a 30 reti in un singolo anno solare in un campionato. Il  numero 7 bianconero ha trovato il gol in tutte le prime cinque presenze di questo campionato. Nell'era dei tre punti a vittoria solo quattro giocatori hanno segnato in tutte le prime sei presenze stagionali di Serie A: si tratta di Gabriel Batistuta nel 1994/95, Christian Vieri nel 2002/03, Krzysztof Piatek nel 2018/19 e Zlatan Ibrahimovic nella stagione in corso. Mancherà per squalifica  Alvaro Morata,che ha preso parte al 40% delle reti messe a segno dalla Juventus in Serie A finora: sostituirà  Paulo Dybala  , che ha realizzato quattro gol contro il Torino in Serie A, tre dei quali proprio allo stadio. Va a caccia del gol numero 100 con la maglia del Torino  Andrea Belotti. Il numero 9 granata ha segnato tre gol alla Juventus in campionato, incluso quello su calcio di rigore nel marzo 2016 che ha interrotto la striscia record di 974 minuti senza subire reti di Gianluigi Buffon. Nell'attacco del Toro c'è anche  Simone Zaza , ex della Juventus nella stagione 2015/16 e segno contro i bianconeri per due volte con la maglia del Sassuolo nel 2014. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.