Cairo dopo Torino-Udinese: "Fiducia a Giampaolo, ma squadra va in ritiro"

Serie A
©LaPresse

L'allenatore granata non nasconde la delusione dopo il ko con l'Udinese: "La squadra non è stata all'altezza e la reazione avuta nella ripresa è stata solo emotiva. Siamo in fondo alla classifica per demerito nostro, giochiamo con troppa paura". Cairo conferma l'allenatore ma annuncia che la squadra andrà in ritiro

Una nuova sconfitta, l’ennesima in una prima parte di stagione complicatissima. Torino battuto dall'Udinese con un rocambolesco 3-2, dopo che i granata erano riuscirti a rimontare il doppio svantaggio in due minuti: "Nonostante le sconfitte nelle gare precedenti o i mancati successi per virgole, il Toro aveva offerto sempre buone prestazioni. Oggi non siamo stati all’altezza, la gara non mi è piaciuta", l’analisi di Marco Giampaolo dopo il nuovo ko in campionato. "Nel primo tempo abbiamo avuto il braccino corto, siamo stati scolastici, con poca personalità. Nella ripresa la squadra ha avuto una reazione di pancia, emozionale ma anche disordinata se l’analizziamo. Nel ko di oggi ci abbiamo messo del nostro. La valutazione non è positiva, sono onesto", ha proseguito Giampaolo.

"La squadra ha paura. Futuro? La società ci è vicina"

vedi anche

Gli highlights di Torino-Udinese

L’allenatore del Torino ha continuato così la sua analisi: "Ritengo che la squadra ha valori superiori rispetto alla posizione in classifica che occupa: per caratteristiche individuali non dobbiamo stare in fondo alla classifica. Ma siamo lì e lo siamo per demerito nostro. La squadra sta giocando con troppa paura, c’è poca spensieratezza. Lavoro ogni giorno per provare a togliere di dosso le paure e le insicurezze a questa squadra. Bisogna trovare la serenità per giocare le partite, è questo il problema principale da risolvere". Giampaolo che non si tira indietro davanti alla responsabilità: "Sono il responsabile tecnico di questa squadra e ho le mie responsabilità. Col il club ho un rapporto chiaro e diretto, io penso a fare il mio lavoro al massimo con serietà e professionalità. Penso solo che domenica alle 9 c’è allenamento. Ieri il presidente Cairo ha trasmesso il suo messaggio alla squadra, la società ci è vicina", ha concluso l’allenatore granata.

Cairo: "Fiducia a Giampaolo, ma squadra in ritiro"

Nel post gara, il presidente del Torino Urbano Cairo ha commentato il ko con l’Udinese parlando anche del futuro dell’allenatore granata: “Ho fiducia in Giampaolo, sono deluso dai giocatori e da domenica andremo in ritiro. Giampaolo non è a rischio, purtroppo la partita è stata quella che è stata e l’avete vista. Abbiamo fatto delle buone partite, con dei progressi, ma poi purtroppo ci mancano gli ultimi minuti ed è un problema. Il gioco è importante, ma alla fine conta quello che raccogli. La classifica non fa piacere, i punti raccolti sono pochi. Mercato a gennaio? Facciamo queste ultime tre partite e poi vediamo", le parole di Cairo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.