Probabili formazioni di Sassuolo-Milan

Serie A
©LaPresse

Match da non perdere domenica, scontro diretto al Mapei Stadium tra gli emiliani e la squadra di Pioli. De Zerbi privo dello squalificato Locatelli, in avanti ci sarà Defrel. Rossoneri ancora senza Ibrahimovic che tornerà nel 2021, in attacco out anche Rebic. Diretta alle 15 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

SASSUOLO-MILAN LIVE

Due pareggi di fila contro Parma e Genoa, doppio 2-2 che tuttavia non ha pregiudicato il primato e l’imbattibilità in campionato. È sempre il Milan al comando della Serie A, margine di un punto sull’Inter e la voglia di tornare a vincere in uno scontro diretto. La squadra di Pioli se la vedrà al Mapei Stadium nel duello contro la quinta della classe, il Sassuolo, splendida rivelazione d’inizio stagione. Se i rossoneri non hanno ancora perso in campionato e non cadono da 24 gare consecutive nel torneo, gli emiliani hanno incassato un solo ko lo scorso 28 novembre (0-3 casalingo contro l’Inter). Un match che promette spettacolo nonostante la solidità difensiva comune, 13 reti concesse ovvero i migliori reparti della Serie A alle spalle di Juventus, Verona e Napoli. Assenti da tenere in considerazione, ma non mancano i protagonisti in campo nel penultimo turno prima della pausa invernale.

Sassuolo senza Locatelli, in attacco Defrel

vedi anche

Milan, Diaz dal primo minuto. Tutte le probabili

Grande ex ma fuori dai giochi al Mapei Stadium per squalifica, Locatelli libera un posto a centrocampo: se la giocano Obiang e Bourabia, con il secondo favorito per una maglia da titolare al fianco di Lopez. Sulla trequarti ci sarà dal 1’ il ritrovato Djuricic, inamovibili Boga e Berardi mentre davanti ci sarà il rientrante DefrelCaputo è tornato in campo nella ripresa contro la Fiorentina, ma anche contro il Milan non dovrebbe partire nell'undici titolare. A riposo al Franchi, Ferrari si riprende il posto nel cuore della difesa, dove Toljan è in vantaggio su Ayhan per un posto sulla destra.

SASSUOLO (4-2-3-1, probabile formazione): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Bourabia; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel. All. De Zerbi

Milan, Ibra ko. Out anche Rebic

leggi anche

Ibrahimovic ancora ko, problema al polpaccio

La notizia più importante è legata a Zlatan Ibrahimovic, tornato ad allenarsi in gruppo ma frenato da un versamento al polpaccio come ribadito dalla risonanza: è già finito il 2020 dello svedese, che verrà valutato tra una decina di giorni. Pioli perde all'ultimo anche il suo sostituto naturale, Ante Rebic, a causa di un problema al piede. Nel ruolo di prima punta, dunque, giocherà Leao. Chi alle sue spalle? Sulla destra ci sarà Saelemaekers, mentre a sinistra Hauge è in vantaggio su Brahim Diaz. Al centro, invece, sicura la presenza di Calhanoglu. Ai box Bennacer, Tonali giocherà accanto a Kessié. In difesa tornerà titolare Hernandez al posto di Dalot, al centro confermato Kalulu che affiancherà ancora Romagnoli in attesa del ritorno di Kjaer.


MILAN (4-2-3-1, probabile formazione): Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Hauge; Leao. All. Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche