Sassuolo-Milan, il gol di Leao allo Sky Tech. VIDEO

Serie A

Sei secondi e settantasei centesimi: Rafa Leao entra nella storia della Serie A segnando il gol più veloce di sempre (è anche il gol più veloce segnato in un campionato europeo). Sassuolo-Milan verrà ricordata per la rete lampo con cui il portoghese ha battuto Consigli alla prima azione della partita, avviata da Brahim Diaz e Calhanoglu per la battuta da centrocampo

SERIE A, LA CLASSIFICA DEI GOL PIU' VELOCI

Una partita e un gol che entra di diritto nella storia del calcio italiano e non solo. La rete di Rafael Leao segnata in Sassuolo-Milan dopo soli 6"76 è la più veloce mai realizzata in Serie A ma anche nei maggiori campionati europei. Un gol alla prima palla giocata della partita: fischio d'inizio con Calhanoglu che punta direttamente la porta del Sassuolo, cede palla a Leao che taglia da sinistra e di interno destro batte un sorpreso Consigli. Gol del vantaggio rossonero che indirizza la gara in favore della formazione di Pioli che vince 2-1 grazie anche alla rete di Saelemaekers. Punteggio finale cristallizzato dal gol su punizione (con deviazione di Hauge) realizzato da Berardi.

Leao: "Il gol? Lo avevamo preparato"

vedi anche

Gli highlights di Sassuolo-Milan

Entusiasmo, a fine gara, da parte di Leao che commenta con queste parole la prodezza realizzata: "Noi siamo il Milan quindi anche questa partita era importante perchè abbiamo perso dei punti la scorsa - dice - Dobbiamo entrare più forte possibile per fare gol prima possibile. Il gol? L'avevamo preparato, cerchiamo sempre di giocare in avanti. Abbiamo fatto gol e sono felice per la squadra che ha fatto un ottimo lavoro"

I complimenti di Poggi

Leao ha battuto il primato di Paolo Poggi che resisteva addirittura da 19 anni (l'attaccante veneziano infatti aveva segnato dopo 8 secondi durante un Fiorentina-Piacenza del 2/12/2001). "Complimenti a Leao per aver battuto, anzi frantumato, il mio record. Bravo", è stato il commento sui social dello stesso Poggi