Probabili formazioni di Cagliari-Napoli

Serie A

Tante assenze pesanti in entrambe le squadre: il Cagliari non avrà Klavan, Godin e gli ex Ounas e Rog, mentre Gattuso dovrà fare a meno di Mertens, Osimhen e Koulibaly. Nuova chance da titolare per Petagna

CAGLIARI-NAPOLI LIVE

Lasciarsi alle spalle le delusioni della fine dello scorso anno: è questo l’obiettivo di Cagliari e Napoli, reduci rispettivamente dalla sconfitta con la Roma e dal pareggio interno col Torino. Diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 256 alle 15:00.

Cagliari, Godin e Ounas non recuperano

Di Francesco non potrà contare sugli ex della partita, Ounas e Rog, e nemmeno su Godin alle prese con un problema muscolare non ancora risolto. Assente anche Klavan a causa del coronavirus. Scelte dunque abbastanza ridotte per l’allenatore, che schiera un 4-2-3-1 con Zappa, Ceppitelli, Walukiewicz e Lykogiannis davanti a Cragno. Nandez e Marin faranno da schermo avanti alla difensa, mentre Pereiro, Joao Pedro e Sottil agiranno alle spalle di Simeone. Nainggolan non è ancora disponibile, visto che il deposito del contratto avverrà soltanto lunedì.

 

CAGLIARI (4-2-3-1) probabile formazione: Cragno; Zappa, Ceppitelli, Walukiewicz, Lykogiannis; Nandez, Marin; Pereiro, Joao Pedro, Sottil; Simeone.

Napoli, scelte obbligate in attacco

vedi anche

Osimhen, festa senza mascherine in Nigeria. VIDEO

Con Osimhen positivo al coronavirus (e che non ha ancora recuperato dall’infortunio alla spalla) e Mertens ancora ai box, Gattuso si affida di nuovo a Petagna in attacco, con Zielinski sulla trequarti e Lozano e Insigne sugli esterni. Privi di Koulibaly, gli azzurri schiereranno Maksimovic al centro della difesa accanto a Manolas. Fabian Ruiz e Bakayoko comporranno la coppia di mediani, Di Lorenzo e Mario Rui giocheranno sugli esterni. Convocato anche il giovane Cioffi, esterno d’attacco classe 2002.

 

NAPOLI (4-2-3-1) probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna.