Milan-Torino 2-0: gol di Leao e Kessié, Pioli momentaneamente a +4 sull'Inter

Dopo il ko contro la Juve il Milan torna subito alla vittoria. Decidono i gol di Leao e Kessié (su rigore) nel primo tempo. Pioli va momentaneamente a +4 in classifica sull'Inter. Calhanoglu (60') e Ibra (85') in campo nella ripresa. Da valutare le condizioni di Tonali e Diaz, fuori entrambi per infortunio. Mentre Leao, diffidato e ammonito, salterà la prossima partita contro il Cagliari. Toro terzultimo in classifica

MILAN-TORINO 2-0 (HighlightsPagelle)

25' Leao, 36' rig. Kessié

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (54' Dalot), Kessié; Castillejo, Brahim Diaz (60' Calhanoglu), Hauge (85' Maldini); Leao (85' Ibrahimovic). All. Pioli

 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo (64' Zaza), Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon (76' Segre), Gojak (46' Linetty), Rodriguez (64' Murru); Verdi, Belotti (86' Bonazzoli). All. Giampaolo

 

Ammoniti: Pioli (M), Rincon (T), Brahim Diaz (M), Romagnoli (M), Tonali (M), Dalot (M), Leao (M), Calabria (M), Segre (T)

 

Il Milan c'è. Dopo il ko contro la Juve Pioli torna subito alla vittoria superando 2-0 il Toro. Andando momentaneamente a +4 e mettendo pressione all'Inter impegnata nel big match contro la Roma. Leao, ancora in gol. Più Kessié, ancora una volta precisissimo dal dischetto. Calhanoglu, dopo il problema alla caviglia dell'ultimo match, gioca mezz'ora. E si rivede anche Ibra che mancava dallo scorso 22 novembre. Tra le tante note liete della serata rossonera c'è però anche qualche sbavatura: Leao, diffidato, è stato ammonito e contro il Cagliari non ci sarà. E, con già tante assenze sull'agenda di Pioli, in casa Milan si dovranno valutare anche le condizioni di Tonali e Diaz, entrambi ko e sostituiti. Capitolo Toro: Giampaolo è terzultimo in classifica, scavalcato poco prima dell'inizio della sfida di San Siro dalla vittoria nel sabato pomeriggio del Genoa. Le prossime partite (Spezia, Benevento e Fiorentina) saranno allora fondamentali.

La partita

Nel Milan torna Ibra, ma parte dalla panchina, 50 giorni dopo l'ultima presenza. C'è Leao titolare davanti. E in panchina c'è anche Calhanoglu, che aveva avvertito dei dolori alla caviglia post Milan-Juve: Brahim Diaz lo sostituisce dal 1' come trequartista centrale. Hauge e Castillejo completano il reparto. Sempre out Rebic e Saelemaekers, oltre a Krunic, Bennacer e Gabbia. In mediana torna dalla squalifica Tonali, e Calabria torna terzino. Nel Toro è invece ancora 352 per l'ex Giampaolo: Verdi è il partner d'attacco di Belotti, anche se torna a disposizione in panchina Zaza. Due novità in mezzo: l'ex Ricardo Rodriguez prende il posto di Murru sulla sinistra, e Gojak arretra a centrocampo al posto di Linetty.

 

Pronti e via è subito il Milan a gestire ritmo e inerzia della partita. Un paio di tiri non spaventano Sirigu, poi è bravo Izzo a chiudere su un cross di Calabria dalla destra. Il Milan, piano piano, aumenta la pressione e trova il vantaggio al 25': accelerazione di Theo, assist di Brahim e Leao segna ancora (il portoghese ha partecipato a tutte le ultime tre reti del Milan, con due gol e un assist). A quel punto la squadra di Pioli prende ancora più coraggio. Rincon riceve un giallo che gli farà saltare la prossima partita (contro lo Spezia). L'ex Rodriguez ci prova al 31' col primo tiro assoluto del Toro nella partita (largo). Mentre Maresca, al 36', decide al monitor Var per un rigore rossonero: fallo di Belotti su Diaz. Kessié dal dischetto non sbaglia, 2-0. E poi finale di tempo di emozioni: prima Rodriguez prende una clamorosa traversa su punizione, dunque Kessié manca solo contro Sirigu il 3-0 all'ultimo minuto. Intervallo.

 

Nella ripresa subito un cambio per Giampaolo: Linetty per Gojak. E subito nuovo episodio Var con Maresca di nuovo al monitor. Prima è rigore assegnato al Toro per un contatto Tonali-Verdi in area, ma secondo l'arbitro è l'attaccante granata a calciare in pieno la gamba del milanista invece del pallone. E dopo la revisione l'arbitro decide di togliere il penalty. Resta però il colpo da ko per Tonali, che deve lasciare il campo a Dalot, con Calabria a centrocampo. Dunque dentro anche Calhanoglu (per Diaz, anche lui uscito con qualche problema) e Murru-Zaza per Rodriguez-Izzo, con Giampaolo a virare sul 4312. La mossa è indovinata: perché col nuovo assetto il Toro produce il massimo sforzo mettendo pressione alla difesa rossonera. Belotti ci prova di testa e Verdi su punizione, ma senza successo. Poi un giallo per simulazione a Leao, che lo costringerà a saltare il prossimo match col Cagliari, mentre Ibra torna in campo all'85'. L'ultima chance è ancora del Toro, e per Segre, il cui tiro deviato chiama veramente in causa Donnarumma per la prima volta in pieno recupero. Poi il fischio finale. Il Milan è ancora primo.

1 nuovo post
FINISCE QUI! IL MILAN TORNA SUBITO ALLA VITTORIA: 2-0 SUL TORO. MOMENTANEO +4 SULL'INTER IN CLASSIFICA
- di marcosal93
90' - Super Donnarumma! Tiro di Segre dal limite deviato, grande riflesso del portiere del Milan che salva il risultato. 
- di marcosal93
90' - Sei di recupero. 
- di marcosal93
Cambio!
85' - Torna in campo Ibrahimovic nel Milan, non giocava dallo scorso 22 novembre col Napoli. Fuori Leao. Anche Daniel Maldini per Hauge e Bonazzoli per Belotti. 
- di marcosal93
Ammonito!
84' - Giallo anche per Calabria. 
- di marcosal93
Ammonito!
79' - Giallo per Leao per simulazione. Era diffidato: salterà il prossimo match contro il Cagliari. 
- di marcosal93
78' - Punizione da posizione pericolosa del Toro, simile al punto della traversa di Rodriguez nel primo tempo, ma Verdi colpisce la barriera.
- di marcosal93
Cambio!
76' - Segre per Rincon. Ancora un cambio a disposizione per Giampaolo.
- di marcosal93
72' - Belotti di testa su corner dalla sinistra, ma il tiro è centrale. Donnarumma blocca. 
- di marcosal93
70' - Bel cross di Lukic dalla destra verso Belotti, ma Calabria devia togliendo il pallone dalla disponibilità del capitano del Toro. Massimo sforzo della squadra di Giampaolo.
- di marcosal93
67' - Ora il Toro sta spingendo per riaprire il match. 
- di marcosal93
Ammonito!
65' - Giallo per Dalot. 
- di marcosal93
Cambio!
64' - Murru per Rodriguez e Zaza per Izzo. Giampaolo passa alla difesa a quattro. 4312 con Verdi alle spalle di Zaza e Belotti.
- di marcosal93
61' - Grande sprint di Singo sulla destra che va via a Kessié: chiude Romagnoli in corner. 
- di marcosal93
Cambio!
60' - Calhanoglu per Brahim Diaz. 
- di marcosal93
Cambio!
54' - Tonali non ce la fa. Entra Dalot con Calabria a centrocampo come contro la Juve. 
- di marcosal93
Nel frattempo Tonali è ancora a terra e sta uscendo in barella. 
- di marcosal93
NON E' RIGORE PER IL TORO, SI RIPARTIRA' CON PALLA AL MILAN
- di marcosal93
Maresca all'on field review per controllare il rigore assegnato al Toro. 
- di marcosal93
50' - RIGORE PER IL TORO!

Contatto Tonali-Verdi in area di rigore. Tonali resta a terra, colpito dal tentativo di calcio di Verdi. Da capire se Tonali lo abbia ostruito, o se sia stato colpito senza aver interferito col calcio dell'attaccante del Toro. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.