Probabili formazioni di Roma-Spezia

Serie A

All'Olimpico la Roma torna ad affrontare lo Spezia a pochi giorni dal match che ha mandato in tilt l'ambiente giallorosso. Fonseca non convoca Dzeko e Mkhitaryan e non può contare su Mancini. Italiano è senza Nzola e lo squalificato Vignali. Diretta Sky Sport Serie A, calcio d'inizio alle 15

ROMA-SPEZIA LIVE

Roma-Spezia, che apre il programma del sabato, è una partita da cui possono dipendere i destini di Fonseca, Dzeko e... Max Allegri. Dopo il caos generato dal brutto ko nel derby e dalla sconfitta prima sul campo e poi a tavolino in Coppa Italia (per i 6 campi proprio contro lo Spezia), l'allenatore portoghese ha deciso di non convocare l'attaccante bosniaco, alle prese con una contusione che probabilmente in un altro contesto non lo avrebbe "bloccato". Una decisione che apre scenari di mercato per Edin, nel caso in cui la rottura dovesse rivelarsi insanabile. D'altra parte, un altro ko rimediato dallo Spezia potrebbe mettere a rischio la posizione dello stesso tecnico giallorosso, su cui aleggia il fantasma di Allegri, primo candidato a sostituirlo. DIfficile prevedere cosa possa accadere in caso di pareggio. L'unica certezza è che vale la pena seguire in diretta questa sfida, trasmessa su Sky Sport Serie A dalle 15.

Roma, Dzeko e Mkhi out. Squalificato Mancini

approfondimento

Dzeko, out con lo Spezia e tensioni con Fonseca

Il remake - versione campionato - della sfida di Coppa Italia che è stata persa prima sul campo e poi a tavolino (decisione ufficiale del Giudice Sportivo) scatenando il caos nell'ambiente giallorosso. Si apre così il sabato di Serie A, all'Olimpico, con Fonseca nell'occhio del ciclone: il portoghese è stato sì confermato, ma un'eventuale ko agiterebbe molto le acque. Giallorossi in emergenza, visti i problemi di Dzeko (non sarà della partita a causa di una contusione, ha spiegato Fonseca) e di Mkhitaryan, anche lui escluso dai convocati. Al posto dell'armeno dovrebbe giocare Carles Perez. Pedro è in dubbio e verrà valutato all'ultimo. Squalificato Mancini, in difesa tocca a Kumbulla. Juan Jesus e Fazio non convocati per scelta tecnica. In panchina ci saranno Farelli, Fuzato, Santon, Bruno Peres, Feratovic, Cristante, Diawara, Darboe, Podgoreanu, Providence e Tall.


ROMA (3-4-2-1) Probabile formazione: Pau Lopez; Ibanez,  Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Carles Perez; Borja Mayoral. All. Fonseca

Spezia, squalificato Vignali. Ballottaggio Piccoli-Galabinov

Italiano, col morale a mille per la striscia positiva di risultati dall'Epifania a questa parte (battute Napoli e Samp, pari col Toro e passaggio del turno in Coppa Italia proprio ai danni della Roma), torna ad affrontare i giallorossi nella stessa settimana, con il vantaggio di ritrovarsi di fronte un XI privo di 3-4 titolari. Guardando al suo spogliatoio, però, l'infortunio di Ferrer che si aggiunge alla squalifica di Vignali lo costringerà ad inventarsi qualcosa per quanto riguarda la corsia di destra, a meno che non scelga di schierare una difesa a 3 con l'inserimento di Ismajli, che quando è stato impiegato ha sempre ben figurato (anche contro il Napoli, nonostante l'espulsione). A centrocampo la certezza è Pobega, mentre in attacco è da registrare l'assenza di Nzola: il centravanti sarà uno tra Galabinov e Piccoli.


SPEZIA (4-3-3) Probabile formazione: Provedel; Erlic, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoumé, Pobega; Gyasi, Piccoli, Farias. All. Italiano

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.