Napoli, Koulibaly regala giacconi agli immigrati bisognosi

Serie A

Il difensore del Napoli avvistato e riconosciuto da un tifoso che ha raccontato la storia su Facebook: sceso dalla sua auto, ha regalato dei giacconi del club ai bisognosi. Un campione di solidarietà che non è nuovo a gesti del genere

NAPOLI-SPEZIA LIVE

Un gesto silenzioso, reso pubblico solo grazie alla testimonianza di un tifoso, che ha raccontato la vicenda su Facebook. Kalidou Koulibaly è stato avvistato mentre regalava personalmente dei giacconi del Napoli ad alcuni immigrati bisognosi.
 

Campione di solidarietà, non nuovo a gesti simili dato che già in passato fu visto regalare coperte o vestiti ed è solito fare visita ai bambini malati ricoverati all’ospedale pediatrico Santobono-Pausilipon di Napoli. E se è vero che non gli piace pubblicizzare le sue buone azioni, questa volta a raccontare la sua storia è stato un giovane tifoso che, dopo averlo riconosciuto, ha postato tutto su Facebook.
 

“Ore 13.30, semafori di Agnano. Da lontano vedo una sagoma conosciuta, è la nostra roccia difensiva; lo avvicino, con un cenno lo saluto, lui mi ricambia ma è troppo preso da qualcosa”, racconta. “Dalla curiosità mi fermo e noto che sta regalando giacconi del Napoli ai suoi concittadini per farli riparare dal freddo; resto ancora per un po’ a guardare e non faccio altro che complimentarmi con lui per quello che sta facendo. Molte volte vi giudichiamo solo per quello che fate in campo, ma a mio avviso queste sono le migliori prestazioni che potete fare. A buon rendere KK, da napoletano e tifoso del Napoli sono fiero di te”. ️

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.