Milan, infortuni muscolari per Kjaer e Brahim Diaz. Le news

Serie A
©LaPresse

I due giocatori hanno accusato problemi muscolari dopo il derby di Coppa Italia con l’Inter. Per Kjaer (retto femorale) sarà necessaria un’altra risonanza magnetica la settimana prossima. Brahim Diaz (flessori) ha già cominciato le cure 

BOLOGNA-MILAN LIVE

Smaltita la delusione per la sconfitta nel finale contro l’Inter in Coppa Italia, al Milan resta l’apprensione per gli infortuni di Simon Kjaer e Brahim Diaz, entrambi costretti a lasciare il campo nella sfida di martedì. Preoccupano maggiormente le condizioni del difensore, che ha riportato un problema muscolare al retto femorale della coscia sinistra ed è stato sostituito da Tomori al 20’, che con ogni probabilità prenderà il suo posto anche per i prossimi impegni. Non sarà a disposizione di Stefano Pioli sicuramente per le gare di campionato con Bologna e Crotone e probabilmente anche per quella con lo Spezia. Kjaer si sottoporrà ad un’ulteriore risonanza magnetica la prossima settimana.

Infortunio anche per Brahim Diaz

vedi anche

Ibra: "Nel mio mondo non c'è posto per razzismo"

Sembra meno grave, invece, l’infortunio di Brahim Diaz, uscito al 60’ contro l’Inter per far posto ad Ante Rebic. Lo spagnolo ha riportato un problema ai flessori della coscia sinistra e ha già iniziato le cure specifiche. L’evoluzione verrà monitorata giorno per giorno, ma non ci sarà contro il Bologna. Considerando anche la positività di Calhanoglu, Pioli ha tre alternative per quel ruolo: Leao o Mandzukic, con il modulo che si avvicinerebbe di più ad un 4-4-2, oppure Daniel Maldini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche