Atalanta-Lazio, Inzaghi: "Domani come in Coppa, ma senza errori. Diamo fastidio alle big"

lazio

L'allenatore biancoceleste cerca la rivincita a quattro giorni dall'eliminazione in Coppa Italia per mano dei nerazzurri: "Meritavamo qualcosa in più, ma alcuni nostri errori hanno compromesso il risultato. Giocheremo contro una squadra di valore, che insieme a noi cerca di dare fastidio alle grandi". E su Luis Alberto: "Ho buone sensazioni"

ATALANTA-LAZIO LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 20^GIORNATA

Quattro giorni dopo la sfida persa nei quarti di finale di Coppa Italia, la Lazio cerca la rivincita contro l'Atalanta in campionato.  Si giocherà ancora a Bergamo, in una sfida decisamente importante anche in ottica qualificazione alle prossime competizioni europee. Simone Inzaghi, intervenuto alla vigilia in conferenza stampa, ha analizzato la sfida di mercoledì scorso, in vista della "rivincita" di domani: "La partita di mercoledì è stata ottima, giocata molto bene, per lunghi tratti meglio dalla Lazio. In alcuni momenti non bisogna però commettere certi errori. Siamo delusi, volevamo la semifinale, forse l'avremmo meritata per quanto visto. Inizia il girone di ritorno e finora abbiamo messo da parte un discreto bottino, pensando anche alla qualificazione ottenuta in Champions. Sappiamo che per arrivare tra le prime 4 dovremo fare qualcosa in più, ma anche per le arrivare tra le prime 6. L'Atalanta è una squadra di valore, insieme alla Lazio dà fastidio alle squadre che hanno altri budget. Noi e loro ci stiamo provando a dare fastidio".

"Buone sensazioni per Luis Alberto, Musacchio può giocare"

leggi anche

Gasperini: "Andata record. Lammers? Per me resta"

Inzaghi ha poi analizzato le condizioni fisiche di alcuni calciatori in dubbio. Da Luis Alberto, rientrato da pochi giorni dopo aver subito un intervento chirurgico per un attacco di appendicite, a Mateo Musacchio, appena arrivato in biancoceleste dal Milan: "Luis ha fatto ieri e oggi due buone sedute, rientra dopo 10 giorni da un'operazione, bisognerà valutare, le sensazioni odierne sono state buone. Vedremo domani nel risveglio muscolare. Musacchio l'ho voluto, l'abbiamo voluto. Sul mercato avevamo bisogno di un giocatore che rimpiazzasse il buco enorme lasciato da Luiz Felipe. Abbiamo preso uno di affidamento, intelligente, che conosce il campionato, ci darà una grande mano. Si allena da 2 giorni con noi, se non gioca dall'inizio entrerà in corso. Domani mattina scioglierò gli ultimi dubbi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.