Romano Mussolini, alla Lazio Primavera il figlio di Alessandra

Serie A

Romano Floriani Mussolini, terzino classe 2003, da un paio di settimane è stato aggregato alla formazione Primavera del club biancoceleste: figlio di Alessandra, e dunque pronipote di Benito, ha cominciato la stagione calcistica nell'Under 18 allenata da Tommaso Rocchi

Romano Floriani Mussolini, un cognome che non può passare inosservato, anche se parliamo di un 18enne che nelle ultime settimane è stato aggregato alla formazione Primavera della Lazio. Terzino classe 2003, Romano è il terzogenito di Alessandra Mussolini (e del marito Mauro Floriani) e pronipote di Benito Mussolini. Un cognome sicuramente ingombrante il suo, ma che non gli sta impedendo di compiere il proprio percorso all'interno del settore giovanile del club biancoceleste: Romano Mussolini ha infatti ottenuto la seconda convocazione consecutiva in Primavera in occasione dell'ultima gara contro la Juventus (non scendendo però in campo), dopo aver disputato le prime giornate di campionato con la formazione Under 18 allenata da Tommaso Rocchi (costretta a fermarsi dopo soli due turni a causa della pandemia).

Bianchessi: "Il cognome non influisce, può diventare un giocatore"

leggi anche

Lotito: "Rinnovo Inzaghi? Solo questione di tempo"

18 anni appena compiuti, Romano Mussolini viene impiegato principalmente come terzino, anche se gli è già capitato in passato di giocare come difensore centrale. Passato che lo ha visto indossare anche la maglia giallorossa, visto che il suo percorso calcistico comincia nelle giovanili della Roma. Grande fisico e buona tecnica, come racconta il responsabile del settore giovanile biancoceleste Mauro Bianchessi: "Si è guadagnato i galloni prima con l'Under 17 e poi con l'Under 18, secondo me non è ancora pronto ma ha ancora margini di crescita e può uscire un giocatore vero". E al suo cognome, Bianchessi non dà alcuna importanza: "Per me il cognome non influisce, in campo va chi merita. E' un bravo ragazzo, faceva parte già del gruppo prima che arrivassi io. E' molto bravo a scuola, dimostra grande intelligenza". Impegnato nell'ultimo anno della St.George British School, Romano coltiva il sogno di tantissimi altri ragazzi della sua età: il prossimo passo, sempre più vicino, potrebbe essere quello dell'esordio nella Primavera della Lazio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.