Roma, Dzeko in gruppo: colloquio positivo con Fonseca, con la Juve sarà convocato. Le news

ROMA
©LaPresse

Dopo una prima fase di disgelo, l'attaccante ha avuto un nuovo confronto, andato a buon fine, con l'allenatore. Dzeko si è allenato per il secondo giorno consecutivo con il resto del gruppo e sarà convocato per la sfida alla Juventus: Fonseca ha apprezzato l'atteggiamento del bosniaco, che al momento però non riavrà la fascia di capitano

JUVE-ROMA LIVE

Un altro allenamento in gruppo, il secondo consecutivo dopo il periodo di isolamento forzato in seguito allo strappo con Paulo Fonseca: Edin Dzeko è pronto a mettersi nuovamente a disposizione della Roma. Dopo una prima fase di disgelo martedì 2 febbraio, nella mattinata di mercoledì 3 c'è stato un colloquio tra l'allenatore e l'attaccante bosniaco. Il chiarimento è andato a buon fine e Dzeko è sceso in campo a Trigoria insieme ai compagni, altro segnale di una normalizzazione dei rapporti: il numero 9 è ormai a tutti gli effetti un giocatore che fa parte del gruppo squadra e che sarà convocato per la prossima gara di campionato, la trasferta di Torino contro la Juventus.

Dzeko è sereno: al momento non riavrà la fascia di capitano 

ROMA

El Shaarawy: "Dzeko è sereno, tornerà importante"

Decisivo nelle ultime ore l'atteggiamento di Dzeko: il giocatore, sereno ed estremamente positivo, ha fatto un passo indietro. Il bosniaco, dispiaciuto per l'accaduto, è motivato a tornare con il gruppo con l'obiettivo di aiutare la Roma dentro e fuori dal campo: importante dunque l'intenzione di agire nell'interesse del club. Il tutto indipendentemente dalla fascia di capitano, che - almeno inizialmente - resterà sul braccio di Lorenzo Pellegrini. Lo strappo con Fonseca - è chiaro - rimane, ma ormai appartiene al passato e adesso il clima è molto disteso: l'allenatore, infatti, ha apprezzato l'atteggiamento di Dzeko e nell'interesse del progetto tecnico è pronto a recuperare il giocatore, anche per la gioia della squadra che aveva espresso vicinanza all'ex capitano.

Contro la Juve verso la panchina

Nell'ambiente giallorosso serviva questa riappacificazione per arrivare alla sfida con la Juventus nel migliore dei modi. Dzeko è pronto, ma Borja Mayoral resta il candidato per giocare titolare nello scontro diretto in chiave Champions con i bianconeri. Il bosniaco, in ogni caso, potrà dare il suo apporto dalla panchina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.