Probabili formazioni di Atalanta-Torino

Serie A

Gasperini vuole ripartire dopo il ko dell'ultimo turno contro la Lazio, Nicola è alla ricerca della prima vittoria in panchina. Atalanta-Toro apre il sabato di A. Rebus da risolvere per l'Atalanta sulla destra: sono out Hateboer e Maehle. Prima convocazione per Kovalenko. Nel Toro subito Mandragora dal 1'. La diretta su Sky Sport Serie A dalle 15

ATALANTA-TORINO LIVE

L'Atalanta vuole ripartire dopo il ko contro la Lazio nell'ultimo turno ma, parola di Gasperini, è la Coppa Italia di metà settimana a ricoprire grande importanza a Bergamo. Contro c'è il Toro di Nicola, alla terza partita in carica sulla panchina granata dopo due pareggi nelle prime due partite. La classifica è opposta: la squadra di Gasperini è settima ma soltanto a -3 dalla zona Champions, e con così tante squadre in pochi punti ogni partita diventa fondamentale. Stesso discorso anche per il Toro a quota 15, pari al Cagliari e in piena zona calda di classifica. La partita in diretta dalle 15 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252. Telecronaca di Federico Zancan e Luca Marchegiani. A bordocampo Paolo Aghemo.

Emergenza sulla destra per Gasp

ATALANTA

Gasp: "Napoli ha la priorità ma daremo il massimo"

Gasperini è stato chiaro nella conferenza della vigilia: "La semifinale di Coppa Italia contro il Napoli assume un’importanza notevole e ha la priorità, ma col Torino faremo il massimo possibile". Emergenza sulla fascia destra: non sono convocati sia Hateboer ("ha una microfrattura vecchia sul piede che gli dà molto fastidio" ha detto Gasp nella vigilia) sia Maehle. Le opzioni sono alzare Toloi o spostare Gosens (di rientro dalla squalifica) a destra col classe 2002 Ruggeri a sinistra. In mezzo turno di riposo per Freuler con Pessina verso una maglia da titolare. Davanti dovrebbero giocare Ilicic e Zapata supportati da Malinovskyi. Prima convocazione per il nuovo acquisto Kovalenko. 

 

ATALANTA (3-4-1-2) probabile formazione: Gollini; Romero, Caldara, Palomino; Toloi, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

Subito Mandragora dal 1'

"Lo conosco bene e potrà darci delle soluzioni diverse", così Nicola ha parlato del nuovo colpo del centrocampo arrivato sul finale del mercato. Mandragora giocherà verosimilmente subito da titolare. Come comunicato dal club, Ricardo Rodriguez non ha preso parte all'allenamento della vigilia per una sindrome gastro-intestinale e non è stato convocato. In difesa Nicola ritrova Izzo, e c'è anche il ballottaggio tra Lyanco e Nkoulou da risolvere, con il secondo favorito. Il mercato ha portato anche Sanabria come nuovo volto, ma l'ex Betis è risultato positivo al Covid durante le visite e non si è ancora negativizzato. Davanti dunque spazio a Zaza e Belotti.

 

TORINO (3-5-2) probabile formazione: Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Zaza, Belotti. All. Nicola

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.