Benevento-Roma, Fonseca: "Borja Mayoral o Dzeko? Nessuno è titolare"

roma
©Getty

L'allenatore della Roma analizza il match pareggiato al Vigorito e non cerca alibi: "Non eravamo stanchi, dobbiamo essere molto più concreti. Merito al Benevento che si è chiuso molto bene, siamo stati troppo lenti vicino alla porta"

ROMA-BRAGA LIVE

Molto lucida l'analisi della gara di Benevento fatta a fine partita da Paulo Fonseca che dà merito agli avversari e bacchetta in parte i suoi: "E’ stata una partita difficile, il Benevento si è chiuso bene, siamo arrivati negli ultimi 30 metri senza difficoltà ma poi non siamo stati concreti, senza grosse iniziative individuali e poco cattivi - dice - Abbiamo bisogno di essere molto più concreti. Poi abbiamo messo Dzeko per avere un uomo in più in area e per avere più ampiezza ma siamo stati lenti a sfruttare le situazioni".

"Sono mancati i tiri e le iniziative individuali"

approfondimento

Muro Benevento, la Roma non passa al Vigorito: 0-0

Nella gara del Vigorito è partito nuovamente titolare Borja Mayoral: "Edin ha giocato bene contro il Braga, non abbiamo un titolare e una riserva, nessuno è titolare in questa squadra. Quando è entrato Dzeko abbiamo giocato dietro a quattro, con due attaccanti, un trequartista e due ali, onestamente penso che fosse difficile fare di più". Su una presunta stanchezza dopo la gara di Europa League: "Non penso sia stata una questione fisica, perché la squadra ha giocato sempre con l’intenzione andare forte, ma sono mancate le iniziative individuali, i tiri e gli uno contro uno ma è anche vero che il Benevento si è chiuso molto bene".