Luis Suarez e l'esame farsa, per il gip aveva ricevuto il testo in anticipo

il caso
suarez esame

È quanto ha sostenuto il gip in un provvedimento legato all'inchiesta con il quale ha respinto la richiesta di revoca della misura interdittiva nei confronti della professoressa Spina, che avrebbe inviato il testo al giocatore: "Non si tratta di un copione - si è difesa Spina - ma di materiale che abbiamo usato a lezione"

CASO SUAREZ, TUTTI I DETTAGLI SULL'ESAME DI PERUGIA

Luis Suarez ha ricevuto in anticipo il testo dell’esame sostenuto presso l'Università per Stranieri di Perugia per ottenere la cittadinanza italiana. E’ quello che emerge da quanto scritto dal gip in un provvedimento legato all'inchiesta che coinvolge anche gli ormai ex vertici dell'Ateneo col il quale il giudice ha motivato la decisione di respingere la richiesta di revoca della misura interdittiva applicata a Stefania Spina, la professoressa che avrebbe inviato all’attaccante uruguaiano il testo dell'esame. Interrogata dal pm, Spina ha però negato di avere fornito a Suarez il testo dell'esame. "Non si tratta di un copione - ha detto ai magistrati - ma di materiale che abbiamo usato a lezione. Ho detto a Suarez soltanto di prepararsi su tutto quello che avevamo fatto a lezione. Il testo del pdf contiene la presentazione con cui avrebbe cominciato l'esame e perciò avrebbe dovuto memorizzare quella parte di testo". Secondo il gip però Spina avrebbe contribuito "in maniera determinante" a quello che secondo gli inquirenti è stato un "esame farsa”. L'inchiesta della procura perugina appare ormai alle ultime battute e non è escluso che a breve i pm possano inviare eventuali avvisi di conclusione delle indagini o formulare richieste di archiviazione. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.