Nainggolan dopo Sampdoria-Cagliari: "Strada giusta, ma a volte serve essere più sporchi"

cagliari

Il centrocampista rossoblù regala un punto in extremis ai suoi e trova il primo gol in stagione: "Mi stavo un po' preoccupando, ho sempre segnato almeno una rete all'anno in tutta la carriera". E sul momento del Cagliari: "La squadra ha qualità e ora stiamo facendo meglio con una filosofia diversa"

SAMPDORIA-CAGLIARI 2-2, GOL E HIGHLIGHTS

Il Cagliari riagguanta la Sampdoria al 96' e porta a casa un punto importante nella lotta salvezza. Lo fa grazie a un destro da fuori di Radja Nainggolan, che ha trovato il suo primo gol in stagione. Una sensazione alla quale il centrocampista belga si era abituato per larga parte della propria carriera, ma che ora rischiava di perdere, come lui stesso ha raccontato ai microfoni di Sky Sport: "Mi stavo preoccupando perché almeno un gol all'anno l'ho sempre fatto fin da inizio carriera. L'importante era fare punti, abbiamo preso un ritmo importante e continuiamo a lavorare per la salvezza. Questo pareggio è una botta importante sul piano morale".

"Filosofia diversa che in questo momento sta pagando"

leggi anche

Cossu: "L'incidente? So di essere miracolato"

Nainggolan ha proseguito, analizzando il momento del Cagliari, al momento fuori dalla zona retrocessione e a +2 sul Torino (granata che devono però recuperare due partite): "Abbiamo preso due gol da polli, sono errori che dobbiamo evitare, dobbiamo essere più sporchi a volte, a costo di essere meno belli. La squadra ha qualità, mi spiace per Di Francesco, perché nelle ultime partite non meritavamo nemmeno di perdere. Le prestazioni erano buone ma non raccoglievamo niente. Ora stiamo facendo punti, applicando una filosofia un po' diversa che in questo momento sta pagando".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.