Probabili formazioni di Lazio-Crotone

Serie A

Comincia il ventisettesimo turno di Serie A, con il match in programma alle 15 allo Stadio Olimpico: Inzaghi dovrebbe ripartire dalla coppia d'attacco formata da Immobile e Correa e in difesa recupera Radu, Cosmi va verso la conferma in toto dell'11 che ha battuto il Torino

LAZIO-TORINO LIVE

PROBABILI FORMAZIONI 27^ GIORNATA  -  I CONSIGLI DI FANTASHOW

Pronti a partire con la 27^giornata di Serie A, che si aprirà con il match delle ore 15 tra Lazio e Crotone. Entrambe le squadre hanno stretta necessità di punti, per raggiungere i rispettivi obiettivi: la Lazio per non vedere scappare via il treno Champions League, il Crotone per dare continuità alla vittoria nell'ultimo turno contro il Torino e provare a riaprire il discorso in chiave salvezza. Rossoblù che non potranno però avere al proprio fianco mister Cosmi, costretto a seguire la partita dalla tribuna dopo aver rimediato un turno di squalifica. Ecco le probabili scelte dei due allenatori.

La probabile formazione della Lazio

leggi anche

Inzaghi: "Col Crotone voglio la vera Lazio"

Inzaghi può innanzitutto contare su un importante recupero in difesa, con Radu che è tornato a disposizione e dovrebbe subito giocare titolare insieme a Patric e Acerbi. In miglioramento anche le condizioni di Lazzari, anche se l'ex esterno della Spal potrebbe al massimo strappare una convocazione all'ultimo minuto: al suo posto il favorito è Fares, mentre sul fronte opposto dovrebbe agire Marusic. Nessun turnover previsto nè a centrocampo nè in attacco, dove Lucas Leiva dovrebbe essere regolarmente schierato dal primo minuto e Correa è in vantaggio su Caicedo e Muriqi per affiancare Immobile, fresco di premiazione per la Scarpa d'Oro 2020.

 

LAZIO (3-5-2) probabile formazione: Reina; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. Inzaghi

La probabile formazione del Crotone

leggi anche

Cosmi: "Con la Lazio tenere alta determinazione"

Cosmi potrebbe invece confermare in blocco l'11 che ha battuto il Torino nell'ultimo turno di campionato: sicuramente si ripartirà dallo stesso modulo, il 3-4-1-2. Difesa dunque che dovrebbe essere nuovamente composta da Magallan, Golemic e Luperto (vista anche l'indisponibilità di Marrone) e sulle fasce si va verso la conferma di Pereira e Reca. In mezzo al campo recuperano Benali e Vulic, entrambi però destinati a partire dalla panchina e lasciare spazio a Molina e Petriccione. In attacco, Messias dovrebbe agire alle spalle di Ounas e Simy: solo panchina per Di Carmine.

 

CROTONE (3-4-1-2) probabile formazione: Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Pereira, Petriccione, Molina, Reca; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi